LE SPIAGGE PIÙ BELLE DEL MONDO

spiagge mare

Se passate tutto l’anno a sognare paesaggi marini incantevoli e onde mozzafiato, siete sulla pagina giusta. 

Infatti, se state già pensando alla vostra prossima vacanza al mare ma non avete ancora deciso per quali splendide spiagge idilliache optare quest’anno, ci abbiamo pensato noi!

Questi incantevoli lidi sparsi per il globo hanno sicuramente qualcosa di speciale, un fascino unico e irresistibile che saprà senza dubbio lasciarvi letteralmente a bocca aperta una volta che li avrete visti da vicino. 

Ecco le spiagge più belle al mondo, quelle dove vale la pena prendere il sole e nuotare almeno una volta nella vita:

Cala Mitjana, Spagna

Tra le tante spiagge bellissime del pianeta, Cala Mitjana, sull’isola di Minorca, è sicuramente in cima alla lista delle migliori. 

Il motivo per cui è considerata tra le spiagge più belle d’Europa e del mondo, è dovuto alla colorazione bianchissima della sua sabbia fine e delicata e alle scogliere di roccia candida che la circondano, rendendola molto pittoresca.

Questo paradiso terrestre nascosto da pini marittimi e alti speroni rocciosi è apprezzabile in tutta la sua bellezza soltanto dal mare. 

Inoltre, da questa spiaggia perfetta si possono ammirare panorami incredibili, resi ancora più unici dal fatto che la caletta in cui si trova non è facilmente raggiungibile. 

Si tratta perciò di un luogo discreto e appartato, il posto ideale dove trascorrere una vacanza romantica.

Playa de Cancun, Messico

Parlando di luoghi paradisiaci, non si può certamente dimenticare la Playa de Cancun, incastonata in uno dei tratti di costa più incredibili della penisola dello Yucatán, in Messico. 

Questa lunga distesa di sabbia bianca affacciata sul Mar dei Caraibi infatti, è dichiarata unanimemente una delle spiagge migliori al mondo.

Il suo candore indescrivibile la rende la scelta ideale per la vostra vacanza nel 2019. 

Playa de Cancun è probabilmente tra i luoghi più paradisiaci a cui si possa ambire quando si è alla ricerca di una sabbia bianca e pulita. 

Inoltre, può essere raggiunta a piedi senza problemi e dista poco dalle principali località della movida messicana.

Ancora, Chichén Itzá, l’antica città Maya considerata una delle sette meraviglie del mondo moderno, si trova ad appena due ore di distanza. 

Champagne Beach, Vanuatu

Lambita da acque cristalline color azzurro pastello, Champagne Beach si trova sull’isola di Espiritu Santo, nello stato di Vanuatu. 

Questa affascinante nazione arcipelago è situata nell’Oceano Pacifico meridionale, a metà strada tra l’Arcipelago della Nuova Caledonia e le Isole Salomone.

Grazie all’incredibile finezza della sua sabbia bianca che si estende per metri dal bagnasciuga all’intricata e lussureggiante vegetazione tropicale, Champagne Beach merita senza dubbio un posto fra le spiagge migliori al mondo.

Questo lido celestiale inoltre, è probabilmente anche tra le spiagge più incontaminate al mondo e merita sicuramente il lungo viaggio necessario per poter essere esplorata e goduta. 

Inoltre, poiché è poco battuta dal turismo di massa, si tratta della meta ideale per chi è alla ricerca di privacy e tranquillità.

Ramla Bay, Malta

La spiaggia di Ramla Bay, la più spettacolare dell’isola di Malta, si trova ad appena due ore di viaggio dall’Italia e può essere considerata a pieno titolo tra le spiagge più belle d’Europa se non del mondo. 

Conosciuta anche come Spiaggia di Sabbia Rossa, la sua caratteristica principale è il colorito rossiccio della sua sabbia, che la rende unica e affascinante.

Perfetta per gli amanti dello snorkeling, della vela e del relax, Ramla Bay è circondata da una vegetazione mediterranea selvaggia, perfetta per chi è alla ricerca di un contatto con la natura e vuole allontanarsi dalla vita frenetica e dalla modernità della città.

Navagio, Grecia

Tra le spiagge più belle e affascinanti del mondo non si può non menzionare Navagio, sull’isola greca di Zante. 

Questo romanticissimo lido di ciottoli bianchi è probabilmente una delle spiagge più fotografate dagli amanti del mare di tutto il mondo ed è caratterizzata da un’altissima scogliera che ne rende l’accesso impossibile se non dal mare.

Ancora, il mare che la circonda è caratterizzato da un’intensissima tonalità di turchese che ne risalta ancor di più la bellezza. 

La spiaggia è raggiungibile soltanto dal mare e per poterla scoprire e ammirarla da vicino è necessario salire a bordo di una delle imbarcazioni turistiche che organizzano escursioni alla cala, oppure noleggiare una barca privata. 

Eagle Beach, Aruba

Tra le spiagge bellissime non poteva mancare Eagle Beach, la spiaggia più grande e famosa di Aruba. 

Caratterizzata da uno splendido paesaggio incontaminato, Eagle Beach si trova nel Mar dei Caraibi, precisamente nelle Antille olandesi, al largo delle coste venezuelane.

Considerata una delle spiagge migliori al mondo, Eagle Beach è indubbiamente la perla di Aruba. 

La sua caratteristica principale, oltre alla finissima e soffice sabbia bianca, è la presenza degli alberi Fofoti (o Divi-divi) le curiose piante simbolo dell’isola. 

I loro tronchi contorti, piegati verso il mare dai forti venti alisei, sono una grande attrazione per viaggiatori e turisti.

Sede di tornei settimanali di tennis, Eagle Beach è una spiaggia vivace e gettonata dai visitatori internazionali. 

Inoltre, è la meta preferita dagli abitanti del posto per trascorrere la settimana di Pasqua. 

In questo periodo, amano raggiungerla per pic-nic sulla sabbia e giornate in compagnia.

One Foot Island, Isole Cook

Situata nell’Oceano Pacifico meridionale, sul margine esterno dell’incantevole laguna Aitutaki nelle Isole Cook, la celestiale One Foot Island (chiamata anche Tapuaetai) è conosciuta come uno dei luoghi di mare più paradisiaci al mondo.

Grazie alle sue spiagge bianche di sabbia finissima, le palme ondeggianti al vento e la spettacolare barriera corallina appena al di sotto della superficie, One Foot Island è identificata a ragione come una delle spiagge migliori al mondo. 

Questo luogo incantevole non si dimentica facilmente, ed è la meta ideale per una luna di miele da favola.

In più, Tapuetai è completamente disabitata ed è raggiungibile solamente con un viaggio in barca dalle altre isole dell’arcipelago. 

Inoltre, questa magnifica spiaggia offre i panorami più sensazionali ed indimenticabili dell’azzurrissima laguna centrale dell’atollo tropicale. 

Grazie a queste caratteristiche, si tratta di una location ancora più esclusiva, in grado di trasmettere emozioni uniche.

Cala Goloritze, Italia

Unica spiaggia italiana a figurare sulla nostra lista, l’incantevole Cala Goloritze è indubbiamente una delle destinazioni di mare più belle del mondo, una di quelle da non farsi assolutamente mancare nella vita. 

Situata in una piccola baia dalle acque cristallinenella parte orientale della Sardegna, sul Golfo di Orosei, questa magica spiaggia andrebbe considerata a tutti gli effetti un angolo di paradiso.

Infatti, questa meravigliosa spiaggia nostrana è caratterizzata da piccoli sassolini bianchi e, soprattutto, dalle scoscese falesie calcaree che la circondano e che culminano in una strabiliante guglia di roccia alta ben 147 metri.

Tuffarsi tra le acque blu intenso di Cala Goloritze è una delle esperienze più indimenticabili che l’Italia possa offrire. 

Inoltre, la baia marina in cui è incastonata è considerata monumento nazionale ed è una delle più belle del Mediterraneo.

Tunnels Beach, USA

Sull’isola Kauai, nell’arcipelago delle Hawaii, si trova la meravigliosa spiaggia vulcanica di Tunnels Beach, una delle mete più agognate e sospirate al mondo. 

Affacciata sull’Oceano Pacifico e circondata da una giungla lussureggiante, questa incantevole locationtropicale è caratterizzata soprattutto dalla sabbia dorata e dalla presenza di moltissime palme e alberi centenari di legno ferro. 

Tunnels Beach inoltre, è la destinazione ideale per gli amanti del surf e del kitesurf, ma anche dei sub e degli appassionati di snorkeling. 

Gli splendidi fondali marini delle sue acque limpide infatti, hanno pochi eguali nel mondo. 

In più, la spiaggia è circondata da grotte vulcaniche che la rendono unica e suggestiva allo stesso tempo.

Se avrete la fortuna di andare a visitare questo luogo paradisiaco, non perdetevi assolutamente gli incantevoli tramonti hawaiani, che da questo luogo assumono un fascino ancora più unico e particolare.

Anse Source d’Argent, Seychelles

Tra le spiagge da visitare almeno una volta nella vita, non dovrebbe assolutamente mancare Anse Source d’Argent, nell’arcipelago delle Seychelles. 

Si tratta della spiaggia più famosa dell’isola di La Digue, nonché una delle più rinomate e immortalate del pianeta.

Questa spiaggia da sogno è il luogo attorno al quale è stato costruito l’immaginario collettivo delle Seychelles: sabbia candida, palme ondeggianti a ridosso del mare, e grandi scogli granitici levigati dalle forze della natura. 

Il lungo lido sabbioso ed il perfetto paesaggio da cartolina, rendono Anse Source d’Argent la meta perfetta per un viaggio di coppia, all’insegna del romanticismo e del relax.

Inoltre, le acque limpide, turchesi e poco profonde, la barriera corallina appena sotto la superficie e le sensazionali formazioni rocciose che contraddistinguono la spiaggia, rimarranno impresse nei vostri ricordi per sempre.