Passa ai contenuti principali

COS'E' LA LEGA ARABA

Lega Araba

La Lega araba, è un'organizzazione panaraba con 21 Paesi più l'Autorità nazionale palestinese che riunisce oltre 250 milioni di persone. 

Il Patto costitutivo della Lega araba fu firmato al Cairo da sette Paesi il 22 marzo 1945, ancor prima quindi della costituzione delle Nazioni Unite, dell'Osa, della Cee e dell'Oua. 

Suggellava l'associazione volontaria degli Stati arabi e doveva essere il primo passo verso l'unità araba. 

Suo principale obiettivo è quello di consolidare i legami tra gli Stati membri e di coordinare le loro politiche al fine di assicurare la cooperazione e preservare la loro indipendenza e sovranità. 

Accanto alla carta costitutiva, nel 1950 fu firmato un Trattato di difesa comune e di cooperazione economica. 

Oltre all'Egitto, che ospita la sede della Lega, ne fanno parte Algeria, Arabia Saudita, Bahrein, Comore, Gibuti, Emirati arabi, Iraq, Giordania, Kuwait, Libano, Libia, Marocco, Mauritania, Sudan, Oman, Qatar, Somalia, Siria, Tunisia, Yemen e Autorità nazionale palestinese. 

La sede della Lega fu trasferita a Tunisi dopo che il Cairo venne messo al bando dall'organizzazione panaraba, nel 1979, per la sua pace con Israele. 

Dieci anni dopo, l'Egitto fu riammesso nella Lega e la sede di nuovo trasferita al Cairo nel 1990. 

L'istanza suprema della Lega è il vertice arabo che si riunisce una volta l'anno, secondo una riforma adottata nell'ottobre 2000. 

Attuale segretario generale è l'egiziano Amr Mussa, in carica dal 16 maggio 2001 per un mandato di cinque anni. 

Il bilancio annuale della Lega è di circa 33 milioni di dollari finanziati dai contributi dei Paesi membri.
Top