Passa ai contenuti principali

LONDRA: 10 ITINERARI LONDINESI SULLE TRACCE DI JAMES BOND

007 James Bond

James Bond sta per tornare sul grande schermo, e per celebrare l'uscita del nuovo e attesissimo film, 007 – Spectre, ecco gli itinerari londinesi più entusiasmanti per respirare la vera atmosfera da 007.

Sulle orme di 007 - Ed ecco un tour guidato - come tutti le altre iniziative che permette ai curiosi di scoprire le location in cui sono state girate alcune scene dei film: si potrà immaginare Daniel Craig correre per le strade di Whitehall durante l’inseguimento in Skyfall e ammirare gli uffici della Universal Exports, l’azienda che fa da copertura ai servizi segreti britannici nei film di 007. La passeggiata di due ore e mezza condurrà fino all’Headquarter dell’agenzia di spionaggio di cui James Bond è il dipendente più famoso.

Tutte le auto di James Bond
- La mostra Bond In Motion al London Film Museum è la più grande esposizione mai vista di veicoli originali dei film di James Bond – tra cui anche le macchine utilizzate in Spectre. Tra le vetture esposte spiccano la Aston Martin DB5, la Rolls-Royce Phantom III di Goldfinger e il sub Lotus Esprit S1 di La spia che mi amava. Non mancano anche i veicoli più originali presenti nei film, come il sottomarino a forma di coccodrillo del film Octopussy – operazione piovra.

Lungo il Tamigi in stile 007 - ll Tamigi è spesso co-protagonista dei film di 007 e riserva numerose sorprese ai cuori impavidi: basterà allacciare le cinture a bordo di un gommone e poi partire per una folle corsa sulle acque increspate del fiume, lungo un tragitto che da Embankment conduce fino alle zone a est di Londra. Per gli appassionati dei film d’azione sarà senz’altro un’esperienza indimenticabile: la Thames Rib Experience offre anche una guida che durante il tour racconterà aneddoti affascinanti e dettagli sulla vita dell’autore Ian Fleming. Il tutto sulle note della famosa colonna sonora di James Bond

Shopping da spie a Saville Row - Il guardaroba della spia più affascinante del mondo è famoso per gli abiti raffinati: anche nelle azioni più spericolate il gusto e lo stile di Bond rimangono impeccabili, tanto da caratterizzare in maniera imprescindibile il personaggio. Un pomeriggio di shopping per le vie di Londra non può che prevedere una tappa nelle più prestigiose sartorie che realizzano completi su misura, situate sulla storica Saville Row a Mayfair.

Assaggiare il famoso drink “agitato, non mescolato”
- Il Dukes Bar al Dukes Hotel di Mayfair era il locale preferito di Ian Fleming, autore di James Bond, oltre a essere ritenuto il luogo di nascita del famoso cocktail Vesper: gin, vodka e Lillet Blanc, il tutto “agitato, non mescolato”. Per gli appassionati di Martini il Dukes propone il 'Fleming 89', un cocktail dedicato all'autore della serie.

In Aston Martin a Silverstone - Unire una Aston Martin V8 Vantage in stile 007 ad una pista di Formula 1: questa la ricetta perfetta per la corsa più emozionante che un fan di James Bond possa immaginare: 8 giri di circuito sulla pista di Silverstone attendono tutti i visitatori che vogliono aggiungere un po’ di adrenalina alla loro vacanza, a solo un'ora a nord-ovest di Londra Heathrow.

Attraversare il tetto dell’Arena O2 ... senza cadere!
- Indimenticabile la scena in cui Pierce Brosnan, nei panni di James Bond in Il mondo non basta, cade da una mongolfiera proprio sul tetto dell’Arena O2. Una volta indossati stivali, tuta e imbracatura, i visitatori potranno provare un’esperienza simile (in assoluta sicurezza), raggiungendo la cima dell’Arena e godendo di un’emozionante vista a 360° sul panorama circostante. Età minima per l’accesso all’attrazione: 10 anni.

Tour della Mi6 di Quantum of Solace
- Il Barbican Centre di Londra è uno dei più importanti centri artistici della città, immaginato come quartier generale della Military Intelligence in Quantum of Solace. Durante il film, M e Tanner camminano fuori dal quartier generale, che nella realtà coincide con la parte superiore del Barbican Center, nell’edificio conosciuto come Frobisher Crescent. L’emozione della visita alla sede centrale della Secret Intelligence Service viene arricchita dalla possibilità di assistere a tante mostre e spettacoli legati alla serie di 007.

Ammirare i gadget dei veri James Bond - L’Imperial War Museum di Londra ospita una mostra permanente che svela tutti i segreti del mondo dello spionaggio, delle operazioni sotto copertura delle Forze Speciali Britanniche. L’esposizione prende il nome di Secret War ed espone oggetti curiosi, originali e mai visti prima: la valigia radio e la bussola-pipa sono solo due esempi dell’ampia esposizione proposta, che percorre la storia dello spionaggio e delle operazioni segrete svolte dai veri James Bond fino alla fondazione del MI5 e del MI6, alla guerra fredda e alla moderna minaccia del cyber-terrorismo.

Articoli più letti:

LE MIGLIORI COMPAGNIE AEREE LOW COST IN EUROPA NEL 2018

Una guida ai più importanti vettori a basso costo in Europa con tutte le informazioni utili sulle destinazioni servite nel 2018, per sapersi orientare fra le migliori offerte di voli low cost nel Vecchio Continente.
Tuttavia l’aumento vertiginoso negli ultimi anni dei vettori e il moltiplicarsi delle offerte e delle destinazioni può facilmente disorientare il viaggiatore alla ricerca di un volo economico. 
Come orientarsi allora nell’era delle offerte e dei voli low cost?
Ecco le 20 migliori compagnie low cost d’Europa: 
1. Ryanair, Irlanda, (RYR)
Fondata nel 1985, il vettore irlandese è la compagnia che inaugurato le tariffe aeree low cost ed oggi conta oltre 200 destinazioni servite da/per 31 Paesi europei, oltre che da/per Marocco, Giordania, Israele. Ryanair è inoltre la compagnia aerea con più rotte e traffico passeggeri in Italia con ben 14 basi nelle principali città della Penisola. La sua grande popolarità deriva dalla politica dei prezzi estremamente conveniente, che ne fa il vett…

PIANA DI GIZA: LE PIRAMIDI E LA SFINGE

Nulla del mondo antico si avvicina per fama alla Piana di Giza e alle Piramidi di Giza. 
Basti pensare che la sola Piramide di Cheope (o Grande Piramide) è l’unica tra le Sette Meraviglie del Mondo Antico giunta sino ai giorni nostri.
La Piramide di Cheope è la più grande delle tre piramidi della Piana di Giza. 
Costruita secondo le fonti dell’archeologia ufficiale intorno al 2570 a.C., è rimasta l’edificio più alto del mondo per circa 3800 anni. 
Fu eretta come monumento funebre da Cheope, faraone della IV dinastia dell’Egitto antico e realizzata su disegno dell’architetto reale Hemiunu.
L’intera necropoli è una testimonianza della gloria e della potenza dei faraoni dell’Antico Regno. 
Appena fuori del Cairo, sull’altopiano sorgono, oltre la Piramide di Cheope, anche quelle minori di Chefren e Micerino, la Grande Sfinge, alcune piramidi di piccole dimensioni, la Barca Solare, il villaggio operaio e alcuni cimiteri. 
Fin’ora, scienziati e archeologi non sono stati in grado di capire esattame…

I DOCUMENTI INDISPENSABILI DA PORTARE IN VIAGGIO

Le tanto attese ferie estive sono finalmente arrivate, se state per partire in vacanza, non vi resta che preparare la valigia. 
Ma quali sono i documenti utili che dovrete portare con voi in viaggio?
Il documento che non dovrebbe mai mancare nei vostri viaggi è quello di identificazione.
In caso di viaggi sul territorio nazionale, il DPR n. 445 del 2000 stabilisce che è sufficiente la carta d’identità o uno dei documenti equipollenti (“il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d’armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato”).
Per i viaggi nei paesi dell’Unione Europea o all’interno dello spazio Schengen (e in tutti quei Paesi con cui sono in vigore particolari accordi di reciprocità) è sufficiente la carta di identità valida per l’espatrio.
Per tutti gli altri Paesi ric…

COME E QUANDO VISITARE IL CENACOLO DI LEONARDO DA VINCI

Oggi parliamo del capoluogo della Lombardia, dedicando un articolo a tutti coloro che cercano informazioni in merito a come e quando visitare il Cenacolo di Leonardo da Vinci a Milano.
Ammirabile nel periodo che va dal 16 Marzo al 30 di Giugno, lo splendido dipinto di Leonardo richiede a tutti i suoi ospiti una prenotazione obbligatoria, da effettuare chiamando al numero telefonico +39 0292800360
Lo stesso numero, ovviamente, è utilizzabile per l’acquisto dei biglietti.
Se vi state chiedendo dove recarvi per visitare il Cenacolo Vinciano a Milano, vi informiamo che esso è custodito presso il refettorio del Convento di Santa Maria delle Grazie a Milano.
Quando visitare il Cenacolo di Leonardo da Vinci a Milano:
Per visitare il Cenacolo basta recarsi, venti minuti prima e a seguito di opportuna prenotazione, presso il Convento di Santa Maria delle Grazie (sito nell’omonima piazza) durante le seguenti fasce orarie: Ingresso alle 9,30 – Ingresso alle 15,30 (visita guidata in lingua inglese)In…

VIAGGIO A KIEV: COSA FARE E VEDERE

Kiev è la capitale dell’ Ucraina, una metropoli cosmopolita e affascinante molto simile e così diversa dalle altre città europee. 
La città è molto sicura (anche di notte), ricca di parchi e sono moltissimi e caratteristici i sottopassaggi che ci sono come attraversamenti stradali, che a volte si allungano per centinaia di metri sottoterra e ospitano moltissimi negozi.
La strada principale del centro è Khreschatyk, un lungo viale alberato costeggiato da antichi palazzi, al termine del quale si trova Piazza Maidan con l’obelisco dell’Indipendenza, la più grande e bella piazza della città. 
Questi due luoghi nei fine settimana vengono chiusi al traffico e vi si organizzano concerti e manifestazioni.
In questo ex paese URSS indipendente dal 1991, gli edifici più belli sono sicuramente le cattedrali e le chiese. 
Santa Sofia (1017-1037) con le sue 13 cupole, 260 mq di mosaici e 3000 mq di affreschi è davvero un portento; dalla piazza di fronte è già visibile la Cattedrale di San Michele (1881-…
Top