07/07/17

LE PIAZZE PIU' BELLE AL MONDO

Venezia Italia

Tappe irrinunciabili per chi visita nuove città, le piazze rappresentano fin dall’antichità il centro politico e culturale dei centri urbani e in alcuni casi ne costituiscono il simbolo stesso. 

ecco una classifica delle più belle in giro per il mondo:

Trafalgar Square (Londra)

Costruita per celebrare la vittoria inglese su Napoleone nell’importante battaglia da cui deriva il suo nome, la più importante piazza di Londra è caratterizzata dalla famosa Colonna di Nelson, tra i massimi eroi nazionali della storia inglese, che in quella battaglia perse la vita.

Piazza Rossa (Mosca)

Nell’immaginario collettivo Mosca è innanzitutto la Piazza Rossa. Contrariamente a quello che si crede, il nome della piazza non deriva dal colore associato all’ideologia comunista; nella lingua russa, infatti, l’aggettivo “krasnaja” significa sia “rossa” che “bella” ed è in ragione di questo secondo significato che venne denominata in tal modo la celebre piazza moscovita.

Piazza San Marco (Venezia)

La piazza della città lagunare è certamente una delle piazze più conosciute al mondo, visitata ogni anno da milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.

Piazza del Duomo (Milano)

A renderla celebre ed ammirata in tutto il mondo è soprattuto il duomo che ospita, senza dubbio uno dei più belli al mondo.

Prato della Valle (Padova)

Con la sua isola ellittica centrale, circondata da un caneletto e da una doppia fila di statue, la piazza padovana è una delle più grandi piazze d’Italia e d’Europa.

Grand Place (Bruxelles)

La Grand Place della capitale belga è universalmente considerata una delle piazze più belle al mondo, non a caso l’Unesco l’ha iscritta nel 1998 nella lista dei siti patrimonio dell’umanità.

Registan (Samarcanda)

In epoca medievale fu il centro di Samarcanda, la città al centro della leggendaria Via della Seta tra Cina e Occidente.

Piazza dei Miracoli (Pisa)

Il vero nome ufficiale della piazza è in realtà Piazza del Duomo e la denominazione con cui è conosciuta in tutto il mondo si deve a Gabriele d’Annunzio, che la chiamò in questo modo per la bellezza dei famosi monumenti che ospita.

Piazza San Pietro (Roma)

Il secondo posto spetta ad una piazza romana, ma non italiana. Il luogo più importante della cristianità costituisce, infatti, quasi l’intero territorio della Città del Vaticano, enclave all’interno della Repubblica Italiana.

Piazza Navona (Roma)

Per conoscere il primo posto di questa speciale classifica, rimaniamo a Roma, ma questa volta ci spostiamo in Italia. Piazza Navona ospita alcuni dei più bei palazzi della città, oltre alla splendida Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini.

Artikel Terkait