10/03/17

VIAGGIARE IN TRAM IN ITALIA E NEL MONDO

Tram Milano

Il tram, uno dei mezzi di trasporto più dimenticati, ma il suo carattere nostalgico e romantico può garantire un viaggio più che comodo. 

Se volete scoprire una città da una prospettiva originale questa è la vostra opportunità. 

Milano

Il tram è uno dei mezzi di trasporto più popolari a Milano ed è uno dei preferiti dai turisti per i suoi vagoni antichi e così particolari. Nel centro di Milano esiste un tram speciale degli anni 20, si tratta della linea 20, completamente restaurato e dai dettagli curiosi.

Lisbona

La linea 28 del tram è un’attrazione a Lisbona. Uno dei punti di interesse più importanti da cui può partire il vostro viaggio a Lisbona. E’ una linea famosa non solo perché mantiene il suo formato antico ma anche perchè passa davanti ai principali monumenti della città offrendo un tour turistico perfetto per chi visita la capitale portoghese. Unisce la zona del Bairro Alto con il Castello di San Giorgio.

San Francisco

Se pensate a San Francisco probabilmente la prima immagine che vi viene in mente è quella del ponte Golden Gate ma immediatamente dopo non potete non pensare ai suoi inconfondibili tram. Un mezzo di trasporto storico e un modo diverso di conoscere la città. Le linee più famose sono: Mason-Taylor, California e Powel Hyde.

Melbourne

I tram di Melbourne non solo formano parte del paesaggio urbano, sono anche un simbolo dell’identità della città. Il famoso City Circle Tram è un tram d’epoca il cui percorso è a forma di rettangolo e passa per le principali attrazioni turistiche della città di Melbourne.

Barcellona

Un mezzo di traporto singolare, il Tramvia Blau, nato nel 1901 è sopravvissuto all’antica linea ferroviaria della città catalana. Realizza un percorso di 1.276 metri salendo fino alla base della funicolare che raggiunge il Tibidabo. Sale passando davanti a costruzioni moderniste di inizio secolo che anticipano la natura e la magnifica vista della città.

Ginevra

Se volete conoscere in modo originale e diverso questa città, il tram è la migliore opzione. Nel 2012 la città ha celebrato il 150º anniversario dei suoi tram con un’imponente sfilata.

Soller, Palma de Mallorca

Se volete fare un giro per la spiaggia, il modo migliore farlo è prendendo il Tram di Soller, inaugurato l’11 ottobre 1913, il primo a funzionare con energia elettrica a Palma de Mallorca.

Vienna

I tram rossi e bianchi formano parte dell’essenza della città. Sfortunatamente la maggior parte delle linee sono state sostituite dal traffico di automobili e lo sviluppo della rete metropolitana ne ha rese alcune completamente inutili. Ad ogni modo un viaggio a Vienna non è completo se non si fa un giro in tram, oltre a un eccellente percorso, potrete portare a casa un ricordo nostalgico.

Hong Kong

Fate un viaggio nel tempo ed esplorate l’isola di Hong Kong salendo su uno dei suoi storici tram. Hanno due piani, percorrono le strade di Hong Kong dal 1904 e sono tra i mezzi di trasporto più economici.

San Pietroburgo

Il tram di San Pietroburgo è una vera attrazione per i turisti. Soprattutto la linea “A”, conosciuta come “Anita”, la più famosa e che circola per la cerchia mediana o dei Boulevard e passa per alcuni luoghi di interesse come il quartiere Zamoskvarechye, il monastero di Danilov e la torre Shukhov, terminando nella stazione metro di Oktyabrskaya, a pochi passi dal Parco Gorki.

Artikel Terkait