04/03/17

GLI HOTEL PIU' PARTICOLARI NEL MONDO

Poseidon Underwater Hotel

Vi piace sperimentare hotel all’avanguardia? 

Vorreste dormire in avveniristici grattacieli che si allungano verso il cielo oppure in camere sottomarine?

Se non soffrite di vertigini o di claustrofobia, e se il portafoglio ve lo permette, questi sono i luoghi da non perdere.

Tra cielo e terra

Ritz Carlton Hotel Hong Kong

Il Ritz Carlton Hotel di Hong Kong è il posto più alto dove probabilmente vi capiterà di dormire nella vostra vita, se non siete su un aereo. Occupa infatti, con le sue 312 stanze, dal 102º al 118º piano del quarto grattacielo più elevato del mondo. Non vi preoccupate, l’ascensore ci metterà solo 52 secondi per portarvi alla reception dell’hotel, un cinque stelle che offre tutto il lusso e i comfort di una sistemazione della sua categoria, con in più il brivido della posizione. E per un bagno vertiginoso, all’ultimo piano potrete tuffarvi nella piscina più alta del mondo.

Costo di una stanza: 600 euro

In fondo al mare

Poseidon Underwater Hotel

Nel mondo esistono ormai vari hotel sottomarini: il pioniere è stato il Jules’ Undersea Lodge, nelle Isole Key in Florida, aperto nel 1986; oggi invece si parla molto del Poseidon Undersea, un lussuosissimo resort misterioso, costruito su una sperduta isola. L’avveniristico progetto è di Bruce Jones, presidente e fondatore della U.S. Submarines, ed è ispirato ad alcuni disegni di Jacques Cousteau. Al momento del resort si sa poco, perfino la sua esistenza è messa in dubbio, ma si dice che la lista d’attesa per soggiornarvi sia lunghissima! Un po’ 20.000 leghe sotto i mari e un po’ atmosfera da agenti segreti…ma a noi tutto questo mistero, proprio nelle isole Fiji, ricorda un po’ il progetto Dharma di Lost!

Costo di una stanza: 21.000 Euro a settimana

Tra terra e acqua

Hotel Utter Inn Svezia

Un hotel unico e bizzarro che vale assolutamente la pena di visitare se siete amanti del genere “sub” è l’Utter Inn in Svezia, creato dall’artista svedese Mikael Genberg e composto da due sole stanze. Da una piccola casetta rossa adagiata sulla superficie del placido lago di Mälare, scendendo attraverso una botola si raggiunge la camera, a 3 metri sott’acqua. Verrete portati fin qui in barca e lasciati soli fino al giorno successivo: avrete a disposizione solo una piccola imbarcazione a remi nel caso in cui vi venga voglia di esplorare le isole vicine. Non pensate però di ammirare fondali spettacolari dalle finestre della vostra stanza subacquea: il lago nordico è popolato al massimo da lucci, pesci persici e alghe.

Costo di una stanza: da 235 Euro

Artikel Terkait