22/02/17

LE PASSEGGIATE PIU' PERICOLOSE DEL MONDO

La montagna di Half Dome, Stati Uniti

Esistono diversi tipi di escursionisti, quelli “della domenica” e quelli “pro”, ossia quelli che non sanno cosa siano le vertigini e che sono disposti a percorrere le strade più ripide e pericolanti del mondo e, quando finiscono, sono profondamente convinti che ne sia valsa la pena.

Se non vi riconoscete in questa categoria… potete sempre osservarli comodamente seduti davanti a un computer, come facciamo noi.

Ecco i sentieri considerati tra i più pericolosi al mondo.

Caminito del Rey, Spagna

Situato nella provincia di Malaga, nel sud della Spagna, il Caminito del Rey è stato costruito tra il 1901 e il 1905 per facilitare l’accesso alle due dighe idroelettriche. 

E’ lungo tre chilometri e largo un solo metro e ciò lo rende uno dei sentieri più pericolosi del mondo, al punto che nel 2000 è stato chiuso dal governo locale. 

Dopo numerosi lavori per garantirne una maggiore sicurezza, è stato riaperto lo scorso anno, diventando accessibile alle famiglie.

La montagna di Hua Shan, Cina

Ci dirigiamo verso la Cina alla scoperta di uno dei più impressionanti sentieri di tutto il mondo. 

Per salire fino alla cima del Monte Hua Shan, è infatti necessario passare attraverso questo percorso fatto di pannelli incastonati sul fianco della montagna. 

L’escursionismo viene considerato sacro in Cina, ogni anno si verificano numerosi incidenti mortali. 

Questo sentiero è sicuramente per i più intrepidi.

La montagna di Half Dome, Stati Uniti

Half Dome si trova nel Yosemite Park negli Stati Uniti ed è alto 2693 metri. 

In passato veniva considerato poco pratico, oggi si è aperto alle escursioni a piedi, grazie ad un sistema di funi metalliche che aiutano gli escursionisti a scalarlo.

L’Anfiteatro di Drakensberg, Sudafrica

Alto oltre 3050 metri, l’anfiteatro è considerato un sentieri con uno dei panorami più spettacolari del mondo. 

Situato nel massiccio del Drakensberg è un paradiso per gli escursionisti più estremi.

Il sentiero di vetro di Tianmen, Cina

Lo “Skywalk Tianmen” è un sentiero con un pavimento in vetro trasparente che offre emozioni forti sulle pendici del monte Tianmen nel nord-ovest della provincia di Hunan, in Cina. 

Poco più avanti il percorso prosegue con delle scale che permettono di raggiungere la Porta del Cielo, sono anch’esse particolarmente impressionanti e contribuiscono a rendere il sentiero perfetto per i più coraggiosi.

Annapurna, Himalaya, Nepal

L’Himalaya del Nepal. Annnapurna è altro circa 8.000 metri. La montagna è stata scalata da oltre 153 persone di cui 58 hanno perso la vita provandoci. 

A causa di questo tasso di mortalità così elevato, Annapurna è una delle montagne più pericolose del mondo.

K2, Pakistan e Cina

Il K2 è la seconda montagna più alta del mondo, dopo l’Everest. Per ogni quattro persone che provano a scalarla, una non ce la fa e muore.

Una statistica come questa è sufficiente per considerare questa montagna una con i sentieri più pericolosi del mondo.

Artikel Terkait