04/02/17

HELSINKI: ALLA SCOPERTA DELLA CAPITALE FINLANDESE

Finlandia

La Finlandia è una terra dove è labile il confine tra reale e fantastico: un vasto territorio innevato, giorni che durano mesi e si dice che ci abiti persino Babbo Natale.

Ci attende un nuovo viaggio, questa volta alla scoperta della sua capitale, Helsinki, città dai profondi contrasti e dalla straordinaria bellezza.

La capitale finlandese nasconde un animo controverso, metropoli da circa 600 mila abitanti in cui non esistono grattacieli, ogni angolo nasconde uno spazio verde e l’offerta culturale è vasta, dozzine di luoghi d’interesse, tra musei e gallerie d’arte. 

Ad Helsinki, ogni tipo di turista ha il suo bel da farsi: per i viaggiatori alla ricerca del relax, nulla può battere una sauna rigenerante dopo una lunga giornata in visita alle strade del centro, gli avventurieri scopriranno ben presto che la natura selvaggia circonda la città, rendendo piacevoli le gite fuori porta, così come gli eclettici, che sazieranno la propria fame di conoscenza visitando le principali vie cittadine, sature di storia. 

Ecco nel dettaglio le principali attrattive locali, suddivise per tipo di viaggiatore:

- Gli amanti del Savoir-vivre saranno lieti di sapere che l’offerta cittadina non si limita alle saune: la pesca è tra gli sport più praticati, nonché importante fonte di sostentamento che fornisce la cucina finlandese di ingredienti sempre freschi. Come non parlare, dunque, della tradizione gastronomica? I sapori locali hanno subito nel tempo influenze russe, dovute agli avvicendamenti storici nazionali, che hanno reso la cucina finlandese unica ed originale. Non lasciatevi scappare l’opportunità di assaggiare il muikku, specie tipica dei laghi finlandesi, cucinata in tutte le salse.

- Gli avventurieri hanno l’imbarazzo della scelta: a Sud-Est della capitale, ad alcune ore di battello, sorgono le Isole Åland, un arcipelago che conta ben 6500 isolotti, la maggior parte dei quali risulta, ad oggi, inabitata. Mariehamn è l’unica città dell’arcipelago, dove potrete ammirare la sola nave merci in legno ancora attiva al mondo, la m/s Pommern. Un po’ più a Nord sorge un territorio incontaminato, la Lapponia, un’enorme distesa di bianco gelido: portate con voi un gran numero di maglioni, ne avrete bisogno. Un’esperienza imperdibile? Salite a bordo di una Nave Rompighiaccio, che vi porterà in lungo ed in largo per le acque gelide del Baltico!

- Gli storici avranno modo di notare perché Helsinki si distingue dalle altre città finlandesi: se il vostro itinerario prevede una visita ai luoghi d’interesse cittadini, non lasciatevi sfuggire la possibilità di visitare alcuni tra i monumenti più importanti, come la Cattedrale di Uspenski, il più grande esempio di chiesa ortodossa europea o la centralissima Piazza del Senato, dove si concentrano un gran numero di manifestazioni durante l’anno. Korkeasaari è un’isola situata in città, in cui sorge il giardino zoologico più grande della nazione. Dulcis in fundo, i musei: ne troverete uno in ogni zona della città, così come le gallerie d’arte.

Artikel Terkait