04/12/15

GLI SKYLINE PIU' SPETTACOLARI DEL MONDO

Dubai

Cosa rende uno skyline unico al mondo? La spettacolarità e la riconoscibilità prima di tutto. Il che non significa necessariamente una moltitudine di grattacieli iper-moderni, anzi, molto più importanti sono i simboli più significativi della cultura e della storia del luogo. Andiamo alla scoperta di dieci skyline assolutamente unici

SYDNEY - Probabilmente la città più famosa dell’Australia, deve la sua riconoscibilità in particolare alla Sydney Tower, che raggiunge i 309 metri di altezza, e alla ancor più celebre Sydney Opera House, progettata dall’architetto danese Jørn Utzon.

EDIMBURGO - Come abbiamo premesso, non sono solo i grattacieli da record a disegnare un grande skyline, ed Edimburgo ne è un grande esempio. In questo caso infatti sono il castello (patrimonio dell’UNESCO) e il celebre Arthur’s Seat a offrire uno scenario davvero unico.

KUALA LUMPUR - La capitale della Malesia, nonchè la città più popolosa dello stato, non solo ha uno skyline futuristico, ma anche alcuni edifici assolutamente iconici quali le Petronas Towers, alte 453 metri e la Kuala Lumpur Tower (421 m).

DUBAI
- Città che non ha bisogno di presentazioni e che ha visto investimenti inimmaginabili per ridisegnare completamente la sua toponomastica. Edificio simbolo non può che essere il Burj Khalifa, che con i suoi 829 metri è la struttura più alta al mondo costruita dall’uomo.

FIRENZE - Anche il Belpaese offre degli skyline assolutamente unici, che forse diamo per scontati visto che li abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni. Non possiamo ignorare la bellezza assoluta della Cattedrale di Santa Maria Novella a Firenze, con la cupola progettata dal Brunelleschi e il campanile di Giotto che svettano al di sopra dei tetti.

ISTANBUL - Quello che rende unico e assolutamente riconoscibile lo skyline di questa città è il perfetto mix tra le culture occidentali e orientali. Ammirare le moschee di Aya Sofya e Blu e a poca distanza la Torre dei Genovesi è un’esperienza che è possibile vivere solo in questa città.

HONG KONG - Eccoci arrivati a quella che potremmo considerare la città simbolo delle megalopoli dell’Estremo Oriente e certamente, grazie al suo passato politico, una delle prime ad aprirsi all’Occidente. In questo caso più che di singoli edifici possiamo parlare di una foresta di grattacieli, che rendono lo scenario veramente mozzafiato.

RIO DE JANEIRO - Una delle città più amate del Sud America e certamente una delle più riconoscibili. In questo caso i simboli che definiscono lo skyline sono tanto straordinari quanto scontati: il Cristo Redentore, ormai nell’immaginario collettivo di tutto il mondo, e il monte Pan di Zucchero.

TOKYO
- Questa città è un perfetto connubio tra passato e modernità, e anche il suo skyline rispecchia queste due anime. Tra gli edifici più significativi possiamo menzionare la Tokyo Skytree, alta 634 metri e la Tokyo Tower, la seconda vera e propria struttura simbolo della città.

NEW YORK - Ed eccoci arrivati all’ultima città della nostra galleria, probabilmente quella che vede il suo skyline tra i più celebrati al mondo grazie all’arte e al cinema. Tra gli edifici simbolo svettano il famosissimo Empire State Building e il più recente One World Trade Center.

Artikel Terkait