09/09/15

VENICE SIMPLON: IL NUOVO ORIENT EXPRESS

Venice Simplon

L’Orient Express non c’è più, nel dicembre del 2009 fece la sua ultima corsa e poi addio.

Un pezzo di storia cancellato inesorabilmente, e fu un po’ come chiudere un libro di Agatha Christie di quelli indimenticabili di quelli che non vorresti finissero mai.

Ma per gli appassionati di treni di lusso e di vacanze da sogno rimane un pezzettino di quel mitico convoglio.

Il Venice Simplon-Orient Express che per ora copre e tocca le città più belle d’Europa.

Da Parigi a Venezia, e via via per Praga, Vienna, Budapest e instanbul. Ma dal 2 giugno 2016 arriverà fino a Berlino per una vacanza indimenticabile.

Bisognerebbe pensarci d’estate a certe cose, farsi un viaggio diverso, viversi un’emozione unica.
I treni di lusso sono un po’ questo. Un viaggio diverso per visitare le capitali d’Europa come i personaggi di un romanzo dell’Ottocento o di un giallo magari di Agatha Christie.

L’Orient Express ormai non c’è più. Il mitico treno di Graham Greene, Fleming e dame Agatha, realizzato per la prima volta il 4 novembre 1883, e che da Parigi conduceva dritti dritto ad Istanbul in Turchia, è stato ‘soppresso’ sei anni fa, e da allora il mondo della regina del delitto ha perso un pezzettino del sua meraviglioso universo.

C’è però un treno che si ispira all’Orient Express e che è considerato uno dei treni più belli d’europa.
Stiamo parlando del Venice Simplon-Orient Express. Un’esperienza di viaggio unica in delle carrozze che risalgono agli anni ’20 e ’30, e che sono state accuratamente restaurate per recuperare il loro splendore originale.

L’eccellente cucina europea viene preparata nella cucina del treno dallo Chef Christian Bodiguel e dal suo team esperto.

I cibi vengono caricati a bordo lungo il tragitto.

Ci sono tre carrozze ristorante degli anni ’20 sapientemente restaurate.

La Côte d’Azur, con pannelli in vetro di Lalique, la Etoile du Nord con i suoi eleganti intarsi, e L’Oriental, decorata in lacca nera.

Al centro del treno, l’elegante Carrozza Bar offre un ambiente accogliente nel quale rilassarsi con un cocktail o un caffè. Chiacchierare piacevolmente con gli altri ospiti, oppure godersi musica dal vivo, suonata rigorosamente al pianoforte.

Insomma, una vacanza diversa che ricorda le atmosfere della Christie e non far rimpiangere il vecchio caro Orient Express.

Se non potete prenotare ora segnatevi che il Venice Simplon-Orient Express aggiungerà nel 2016 una nuova destinazione alle sue mete europee, si tratta di Berlino.

Un’immersione totale negli anni Venti, quando l’Orient Express era diventato il più celebre e lussuoso mezzo di trasporto per percorrere il vecchio continente spingendosi fino ai margini dell’Asia.

La nuova tratta offrirà lo stesso trattamento di lusso con quel sapore tutto vintage che ci conquista a prima vista.

Salendo a Londra si arriverà fino a Berlino passando attraverso Parigi, e seguendo la rotta dei primi viaggi europei su ferrovia.

Un viaggio che percorrere il cuore dell’Europa e la sua storia per i fortunati che possono permettersi un passaggio su questo splendido treno.

Il prezzo è di 3120 euro per il viaggio di andata e ritorno con partenza il 2 Giugno e rientro il 4 Giugno, in cabina doppia e con tutti i pasti inclusi.

Artikel Terkait