21/09/15

VACANZE IN MONTAGNA: 6 METE LOW COST IN EUROPA

Vacanze in montagna

Piste meno affollate, una natura spesso ancora incontaminata e villaggi innevati da favola. Le vacanze in montagna nei paesi europei orientali sono perfette per chi ama la tranquillità e vuole evitare le folle di turisti che di solito si incontrano nelle Alpi. E soprattutto, una vacanza sulla neve dai nostri vicini orientali è molto più economica.

In tutto, si paga circa il 50% in meno per una vacanza nell'Europa orientale rispetto a una vacanza in montagna in Italia, Austria, Svizzera o Germania. Anche se, e questo è dovuto all'altezza minore delle montagne, non ci si devono aspettare delle piste infinite come nelle Alpi.

Nel confronto europeo, una vacanza in montagna costa di meno in Polonia o in Repubblica Ceca. Ecco allora 6 mete nell'Europa orientale dove passare la prossima vacanza in montagna (low cost).

Polonia: Zakopane negli Alti Tatra

Situata a circa 90 chilometri a sud di Cracovia e ai confini con la Slovacchia, Zakopane costituisce il più importante e più grande centro sciistico e di sport invernali della Polonia, ma è famoso anche a livello internazionale. Qui, lo skipass giornaliero costa meno di 30 euro. L'area sciistica Kasprowy Wierch-Zakopane offre solo 20 chilometri di piste, ma in compenso gli impianti di risalita salgono fino a quasi 2000 metri. Il paese di Zakopane invece, si trova a un altezza di 900 metri e viene anche chiamato “St Moritz dei Carpazi”. In effetti, non offre solo sport invernali, ma anche divertimenti meno mondani, localizzati soprattutto lungo la via Krupówky. Zakopane è la meta perfetta per gli amanti dello sci, non importa se principianti o esperti, ma anche degli altri sport invernali come il pattinaggio sul ghiaccio e le escursioni con le ciaspole.

Repubblica Ceca: Spindleruv Mlyn

Spindleruv Mlyn, situata nei Monti dei Giganti, è la Zakopane della Repubblica Ceca. Qui si incontrano gli amanti della montagna e degli sport invernali, non solo provenienti dalla Repubblica Ceca. Le 17 piste con 25 chilometri nelle 6 aree sciistiche sono accessibili con un unico skipass che costa meno di 30 euro al giorno. Vi troverete delle piste di fondo per i fondisti, la pista nera nella regione sciistica Svaty Petr per chi ama le sfide, ma anche uno snowpark per gli amanti dello snowboard contenente delle piste divise in base all'esperienza e perfino una zona riservata ai freerider. E se la neve non vuole proprio arrivare, c'è un impianto di innevamento che salverà la vostra vacanza in montagna a Spindleruv Mlyn.

Bulgaria: Bansko

La regione sciistica di Bansko, situata a circa due ore in macchina dalla capitale bulgara Sofia e con al centro la vetta del monte Todorka con i suoi 2746 metri, offre in tutto circa 70 chilometri di piste. È l'area sciistica più moderna e più estesa nell'Europa orientale e molto rinomata anche per la sua vita notturna. Le piste verdi, blu e rosse e nere sono accessibili con uno skipass giornaliero che costa meno di 25 euro. E se atterrate a Sofia, è possibile raggiungere Bansko con delle navette apposite che partono dalla capitale.

Slovacchia: Jasná

Situata nei Bassi Tatra attorno al monte Chopok con i suoi più di 2000 metri, l'area sciistica che circonda Jasná è la meta perfetta per chi ama le vacanze in montagne tranquille e senza folle di turisti. L'unica attività notturna che si può svolgere a Jasná è lo sci notturno su una pista illuminata lunga 2 chilometri. Lo skipass giornaliero costa attorno ai 20 euro e vi dà accesso a piste di fondo, uno snowpark e anche una pista di snowrafting. E tutto questo in mezzo a una natura lussureggiante e mozzafiato.

Slovenia: Kranjska Gora

Il paesino Kranjska Gora si trova sul punto d'incontro della Slovenia, dell'Austria e dell'Italia in mezzo alle Alpi Giulie. Anch'esso si distingue per la natura incontaminata e lussureggiante: foreste di pini, vette impressionanti come quella del Monte Tricorno con quasi 3000 metri che si alza in mezzo alla regione sciistica e dal quale, a volte, si può vedere perfino l'Adriatico. Nel confronto dei paesi europei orientali, le vacanze in montagna a Kranjska Gora sono un po' più costose, ma con i suoi paesaggi da favola, i 40 chilometri di piste di fondo e le sue piste adatte soprattutto ai principianti, Kranjska Gora è la meta perfetta soprattutto per le vacanze sulla neve in famiglia.

Macedonia: Popova Sapka

10 chilometri di piste, piccoli paesini addormentati, poca probabilità di incontrare folle di turisti e lo charme genuino della montagna. Questa è Popova Sapka in Macedonia, situata nelle Alpi Dinariche. La meta perfetta per gli amanti delle escursioni e del relax in montagna, scelta meno consigliata per chi cerca le sfide in montagna.

Artikel Terkait