12/09/15

I DIECI DESERTI PIU' SPETTACOLARI DEL MONDO

Deserto

Il caldo estivo sta lentamente abbandonando la penisola, ma questo non significa che la nostra voglia di sole stia tramontando. Per iniziare a fantasticare e, perchè no, a programmare le prossime vacanze invernali in qualche meta esotica, ecco dieci deserti spettacolari, tra dune dorate, paesaggi surreali e persino scenari di ghiaccio.

DESERTO DI ATACAMA

Situato nel Cile Settentrionale questo deserto è il più asciutto al mondo, con una piovosità media di 0,08 mm annui di precipitazioni. Per dare un’idea dell’incredibile aridità di questo luogo basti sapere che prima del 1971 la pioggia non era mai caduta nei precedenti 400 anni.

VALLE DELLA MORTE
(California)

Il nome di questo luogo è esemplificativo della sua inospitalità per quasi ogni forma di vita. A sorpresa tuttavia, in questa depressione rovente che un tempo ospitava il mare, sono riuscite a sopravvivere alcune specie animali che si sono adattate a questo ambiente ostile, tra i quali anche dei pesci che popolano piccole pozze d’acqua salatissime.

ANTARTIDE


A sorpresa esistono anche deserti tutt’altro che caldi, anzi, letteralmente ghiacciati. È il caso dell’Antartide che, con la sua superficie continentale coperta per il 98% dai ghiacci, è considerato il più grande deserto al mondo.

RUB' AL KHALI


Anche conosciuto con il nome di Quartiere Vuoto, questo deserto copre una grande parte della Penisola Arabica, e contiene i più grandi giacimenti di petrolio al mondo. Un tempo luogo di passaggio per molte carovane di mercanti, oggi, a causa della desertificazione, è diventato molto difficoltoso da attraversare.

DESERTO DEL GOBI

Il quinto deserto più grande al mondo per estensione, si sviluppa dalla Cina Settentrionale fino alla Mongolia. Le temperature a causa della posizione non proprio equatoriale variano molto da stagione a stagione, e possono andare dai -43 ai 38 gradi.

DASHT-E LUT

Il nome indica il vasto deserto dell’Iran sudorientale. In seguito ad alcune rilevazioni satellitari, sulla superficie salata di questa distesa arida sono state rilevate le più alte temperature mai registrate sulla terra, ovvero 70.7 gradi.

DESERTO DEL NAMIB

Considerato uno dei deserti più antichi del mondo, questo luogo, nonostante l’inospitalità, accoglie alcuni animali che si sono adattati a questo ambiente estremo. Si trovano qui la celebre Duna 45, considerata la più bella del pianeta e senz’altro la più fotografata al mondo, e la Big Daddy, la duna che con i suoi 305 m più fregiarsi del titolo di più alta del globo.

SAHARA

Il più vasto deserto caldo della Terra e probabilmente il più celebre in assoluto. La sua superficie raggiunge i 9.000.000 km quadrati occupando buona parte degli stati Nordafricani. A causa dei cambiamanti dell’inclinazione terrestre in questo momento il Sahara sta vivendo la sua stagione secca e bisognerà aspettare 15mila anni prima che arrivi quella umida.

DESERTO DEL SONORA
Uno dei deserti più estesi e caldi del Nord America, nonchè uno dei più celebri per l’immaginario che risveglia. Qui, al confine tra Stati Uniti e Messico, infatti troviamo tutte le caratteristiche del tipico deserto da film Western, compresi rettili, coyote e cactus.

WADI RUM

Anche conosciuto come La Valle della Luna, questo deserto si estende in una valle che scava la roccia nel sud della Giordania. Abitata fin da tempi antichissimi, questa valle ospita Petra, la città scavata nella roccia, oggi una delle più importanti attrazioni turistiche della Giordania.

Artikel Terkait