14/09/15

DEVILS POSTPILE NATIONAL MONUMENT: UNO DEI PARCHI PIU' BELLI DEGLI STATI UNITI

Devils Postpile

Orsi neri, coyotes, martore, cervi, le colossali sequoie: questi gli incontri possibili con la natura selvaggia della California, attraversando il Devils Postpile National Monument, uno dei parchi nazionali più straordinari e spettacolari degli Stati Uniti. L’itinerario John Muir Trail è un affascinante sentiero che percorre l’Alta Sierra, che parte dalla Yosemite Valley e attraversa le secolari foreste nazionali di Inyo e Sierra e dopo 339 chilometri raggiunge le cime più alte delle Rock Mountains.

Il sentiero porta il nome di un grande esploratore vissuto a cavallo tra l’800 e il 900: John Muir, naturalista di origine scozzese. Natura selvaggia, panorami mozzafiato, impervi sentieri, queste le caratteristiche di una meravigliosa avventura che può essere vissuta ai giorni nostri grazie alla perseveranza e alla lungimiranza di un solo uomo che si è battuto contro il sistema per preservare la bellezza della natura.

Il colonnato di basalto - Il percorso si snoda a sud dell’imponente parete granitica di Half Dome, simbolo del parco di Yosemite, per raggiungere l’area di Mammoth Lakes, dove il Devils Postpile National Monument attende i visitatori. Si tratta di migliaia di colonne di basalto formatesi 100,000 anni fa a seguito delle colata lavica di Mammoth Mountain, un tempo un vulcano, oggi sede di una rinomata stazione sciistica. L’effetto ottico è mozzafiato, sembra di osservare una colossale foresta pietrificata. Il Devils Postpile è un vero e proprio spettacolo della natura, si trova a soli 15 minuti dalla cittadina di Mammoth Lakes, raggiungibile con il Reds Meadow Scenic Shuttle, un efficiente servizio di navetta.

Il monte più alto degli Usa - Il passaggio da Mammoth Lakes rappresenta un’ottima occasione per fare una sosta lungo il John Muir Trail e riprendere le forze prima di affrontare i sentieri dei parchi nazionali di Sequoia e King’s Canyon e raggiungere il Mount Whitney. Questa è la montagna più alta degli Stati Uniti (esclusa l'Alaska), con i suoi 4.421 metri di altezza, che si trova a 200 km di distanza da Badwater Basin, nella Death Valley, il punto più basso degli Stati Uniti contigui, a 86 metri sotto il livello del mare. Un percorso adatto solamente a persone esperte ed allenate, ma soprattutto a coloro che hanno il desiderio di ripercorrere sulle orme di John Muir un sentiero denso di quelle emozioni, che solo la natura selvaggia è in grado di regalare ai suoi ospiti.

Artikel Terkait