25/08/15

LUOGHI SACRI IN GIRO PER IL MONDO

Luoghi Sacri nel mondo

La spiritualità spinge gli uomini a creare opere eccezionali che in alcuni casi superano ogni immaginazione: templi, chiese e siti di pellegrinaggio incantano da sempre il visitatore con la loro maestosità e importanza storica.

Superando i confini della religione emozionano il turista e lo spingono a lasciarsi trasportare dall’atmosfera mistica che li contraddistingue. Dalla Moschea Blu di Istanbul fino al Buddha Gigante di Hong Kong, ecco una rassegna fotografica di alcuni splendidi luoghi sacri in giro per il mondo.

Ecco una galleria dei dieci luoghi sacri più suggestivi al mondo.

Tempio Itsukushima, Giappone

Inserito tra i Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO quaesto santuario Shintoista ha la particolarità di esser stato costruito su palafitte che si immergono direttamente nel mare. Ma la vera attrazione di questo complesso è il portale, che può esser raggiunto in barca o a piedi durante la bassa marea.

Angkor Wat, Cambogia

Questo complesso di templi in Cambogia è noto per essere il più grande edificio sacro al mondo, tanto che il nome stesso Angkor Wat significa letteralmente Città dei Templi. Oggi è un vero e proprio simbolo per la Cambogia, tanto da esser diventato parte della bandiera nazionale.

Buddha Gigante , Hong Kong


Questa statua del Buddha ad Hong Kong misura la bellezza di 34 metri di altezza, ed è costituita da 202 parti di bronzo. Meta di turismo e pellegrinaggio, questa statua rappresenta il concetto orientale di armonia tra l’uomo e la Natura.

Tempio del Loto, India

Uno dei luoghi sacri moderni più visitati al mondo, e possiamo facilmente capire il perché. Questo tempio formato da 27 petali marmorei che si schiudono sembra letteralmente galleggiare sui laghetti che lo circondano.

Monte Kailash, Tibet


Questa montagna, parte della catena Transhimalayana è considerata un luogo sacro da differenti religioni, tra cui quelle Induista e Buddhista. Fino al 2014 nessun uomo aveva mai scalato questa vetta, e colui che lo ha fatto non ne è mai disceso, ma si è sacrificato alla dea Shiva.

Cattedrale di San Basilio, Mosca

Questa Chiesa ortodossa eretta nella metà del 1500 non ha eguali al mondo. Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, la chiesa di San Basilio ha una forma che ricorda le fiamme di un falò che si spingono verso il cielo.

Moschea Blu, Istanbul


Questa moschea è probabilmente la più famosa di Istanbul e una delle più celebri al mondo. Il nome caratteristico è dovuto alle 21.043 piastrelle di ceramica blu che decorano le pareti e la cupola dell’edificio.

Kaaba, La Mecca

Si tratta del luogo pià sacro per l’Islam, e una meta di pellegrinaggio obbligato per chiunque possa raggiungerla, secondo i 5 Pilasti dell’Islam. Le immagini dei fedeli raccolti intorno al cubo nero in preghiera sono uno spettacolo unico al mondo.

Sagrada Familia, Barcellona


Tappa obbligata per qualsiasi turista che visiti Barcellona, questa basilica è il capolavoro, tuttora incompiuto, del grande architetto catalano Antoni Gaudì. La chiesa è stata consacrata nel novembre del 2010, 127 anni dopo l’inizio della sua costruzione.

San Pietro, Roma

Centro del Cattolicesimo nel mondo questa chiesa non ha certo bisogno di presentazioni in Italia. Una delle cose più impressionanti di questo edificio è la lista di architetti illustri che vi hanno lavorato, tra cui possiamo menzionare Michelangelo, Bramante, Raffaello e Bernini.

Artikel Terkait