29/08/15

DOVE PRATICARE SURF E SPORT VELISTICI IN ITALIA E ALL'ESTERO

Surf in Europa

Dal Mediterraneo, all’Atlantico, passando per il Mar Rosso. Ecco alcune delle migliori spiagge dove praticare surf e sport velistici in Europa e dintorni. Un articolo imperdibile per tutti gli amanti di questi sport acquatici.

In Italia

Torbole (Lago di Garda)

Questa località, decantata persino da Goethe nel suo viaggio in Italia, si affaccia sul golfo settentrionale del Lago di Garda ed è considerato uno dei migliori luoghi in Europa per fare surf ed sport velistici , grazie alle correnti create ai venti Ora e Pelèr.

Maremma (Toscana, Lazio)

La regione geografica che si estende fra Toscana e Lazio presenta innumeravoli località di mare adatte al windsurf e al kitesurf, grazie alla particolare conformazione della costa e al vento sempre presente.

Capo Vieste (Puglia)

A Vieste il vento non manca mai e rappresenta senza dubbio la località del Gargano più attrezzata per praticare surf, windsurf e kitesurf.

L’Isola dei Gabbiani (Sardegna)

L’isola dei Gabbiani è in realtà una penisola collegata alla terraferma da una striscia di terra nel nord della Sardegna. Qui il vento soffia per buona parte dell’anno, richiamando surfisti da tutta Europa a prescindere dalla stagione.

Mediterraneo e dintorni

Isole Canarie (Spagna)

Un clima ed un vento ideale tutto l’anno: è questo che rende le isole spagnole dell’Atlantico tra le destinazioni preferite dai surfisti di tutto il mondo. Non a caso qui hanno sede diverse competizioni del PWA (Professional Windsurfers Association). Tra le migliori spiagge pre praticare windsurf e segnaliamo Butihondo a Fuerteventura, Playa de Vargas nell’isole Gran Canaria, Playa Honda a Lanzarote, Playa del Médano a Tenerife.

Nazaré (Portogallo)


Se siete appassionati di questi sport acquatici, dovete assolutamente volare a Lisbona. Il Potogallo è infatti considerato da molti il paradiso del surf: da nord a sud tutta la costa lusitana è bagnata dalle acque dell’Atlantico che spesso regalano onde così grandi da lasciare a bocca aperta persino i surfisti più esperti. Tra le località migliori da questo punto di vista vi consigliamo Viana do Castelo, Peniche, Costa do Caparica e soprattuto Praia do Norte, presso Nazaré, dove un dislivello del mare chiamato appunto Canyon de Nazaré, produce alcune delle onde più alte del mondo.

Corsica (Francia)

Se il vostro obiettivo è surfare nel Mediterraneo, la Corsica può rappresentare una destinazione ideale, dove coniugare l’amore per il surf con una vacanza in una delle isole più belle d’Europa.

Dakhla (Marocco)

La località marocchina del Sahara occidentale offre un clima eccellente tutto l’anno con acque ad una temperatura media annuale di 25° C, il che ne fa uno dei rifugi invernali preferiti dagli appassionati di windsurf e kitesurf, in fuga dalle fredde acque europee.

Mar Rosso (Egitto)

Chi cerca buoni posti per surfare ha solo l’imbarazzo della scelta tra le tante località egiziane, sia vicine che lontane dalle grandi destinazioni turistiche, che si affacciano sul Mar Rosso, tra cui le più celebri sono senz’altro Hurghada Hamata e Safaga.

Artikel Terkait