10/08/15

COOBER PEDY: LA CITTA' SOTTERRANEA

Coober Pedy

Qualcuno pensa che sia una leggenda metropolitana, quella di una città completamente costruita sottoterra. Invece esiste veramente e si chiama Coober Pedy, a sud del deserto australiano.

Costruita agli inizi del Novecento, Coober Pedy è una cittadina di circa 3 mila abitanti provenienti da ogni parte del mondo. Perchè si trova sottoterra? A causa del caldo: le alte temperature qui rendono impossibile la vita overground (il termostato raggiunge anche i 50°C), così gli abitanti decisero di rifugiarsi nel sottosuolo.

L'ambiente che si presenta è molto lunare: deserto, con degli sfiatatoi che emergono dal sottosuolo, necessari per rimuovere l'umidità. Sotto, invece, c'è una città a tutti gli effetti: oltre 1500 edifici, tra case, negozi, locali,musei e anche una chiesa.

Per raggiungere e visitare Coober Pedy si arriva in auto, percorrendo tutta la Stuart Highway, una delle principali autostrade di tutta l'Australia; in treno invece dalla stazione di Manguri Sliding a 47 km da Coober Pedy.

Artikel Terkait