19/08/15

CARTE DI CREDITO: COPERTURA E ASSISTENZA IN VIAGGIO

Carte di Credito copertura e assistenza in viaggio

Felice possessore di una Mastercard o di una Visa? È probabile che preveda un’assicurazione stipulata al momento del contratto. Già, ma cosa copre? Ecco qualche nozione utile in caso di problemi con la carta di credito in un paese straniero.

Smarrimento o furto della carta


Purtroppo è un dato di fatto: la perdita o il furto della carta di credito all’estero può rappresentare un problema. Meglio non prendere sottogamba una tale evenienza: del resto, potrebbe verificarsi anche un semplice malfunzionamento, quanto basta per bloccare il tuo conto.

Possiedi una Eurocard? Sei fortunato: hai la possibilità di inviare denaro contante in 24 ore, ovunque tu sia. Il servizio è reso possibile grazie a Western Union, che fissa, ad ogni modo, un limite massimo, pari a €1000.

Se possiedi una Visa, la procedura è un po’ più complicata: non v’è possibilità di trasferire denaro e la carta di credito ti sarà sostituita in non meno di 8-10 giorni. 
In tal caso, tieni in considerazione che la soluzione migliore sta nel munirsi per tempo di traveler’s cheque, una precauzione in grado di evitare grossi problemi. 

Malattie ed incidenti


Una gamba rotta, l’appendicite, la malaria… non è detto che succeda, ma durante i tuoi viaggi non sei immune da malattie ed incidenti: pochi secondi e quel sogno chiamato vacanza si trasforma nel tuo incubo peggiore.

Lontano da casa, in un paese di cui ignori la lingua e senza conoscenti? La carta di credito potrebbe essere la tua salvezza. Forse non lo sapevi, ma la tua Visa o la Eurocard, ti danno diritto all’assistenza sanitaria di cui hai bisogno.

Procedimento: 
 
1. Telefona al numero gratuito del servizio clienti, che la tua banca ti ha fornito prima di affrontare il viaggio: ricorda che è necessario avere un conto attivo prima di partire. Il servizio funziona 24 ore al giorno, sette giorni su sette. Se sei impossibilitato a contattare il servizio clienti, chiunque può farlo a tuo nome.

2. Il tuo medico di famiglia entrerà in contatto con i medici locali per decidere sul da farsi: rimpatrio o cure al momento dell’arrivo.

L’assicurazione copre le spese sostenute fino ad un limite di €11.000, per tutti i viaggi di durata inferiore ai 90 giorni. Evita di sostenere spese prima di effettuare la chiamata:
difficilmente ti saranno rimborsate.

Altri possibili imprevisti

- Hai perso i tuoi occhiali o le lenti a contatto? Eurocard Mastercard te ne invierà di nuove.

- Hai commesso un crimine in stato di incoscienza? Mastercard fornirà rappresentanza legale.

- Vuoi noleggiare un’auto senza incorrere in depositi anticipati? Semplice: usa Visa.

- Vuoi prenotare una notte in hotel? Ce ne sono 7.000 a disposizione dei possessori di Visa e Mastercard, per i quali non è necessario pagare il deposito.

Nel caso della Mastercard è necessario confermare l’ora d’arrivo.


Per concludere, possiamo asserire che le Eurocard Mastercard si adattano al meglio alle esigenze dei viaggiatori abituali, mentre le carte del tipo “Visa Oro” si rivelano più efficienti in situazioni estreme.

Artikel Terkait