19/07/15

CROCIERE: UN MERCATO IN COSTANTE CRESCITA

Crociere

Si calcola che nel 2015, nel mondo, 23 milioni di persone passeranno le vacanze in crociera. Circa il 50 % sono nordamericani, intorno al 30 % europei, con gli italiani vicino al milione, al terzo posto dietro a tedeschi e inglesi. Un mercato in costante crescita, che vara navi e inventa occasioni per richiamare clienti.

C’è chi osserva che per molti la destinazione è diventata ormai la nave con le sue molte attrazioni. Fra le ultime novità ci sono gli scivoli lunghissimi che partono da un ponte alto e terminano, molto più in basso, con un tuffo in piscina. Ma anche i simulatori di formula uno, che garantiscono forti emozioni al volante di una Ferrari. E’ appena arrivato anche il simulatore di paracadutismo. Ci si lancia dall’alto sostenuti da un cavo. Oppure si percorre praticamente in volo quasi l’intera lunghezza della nave opportunamente attrezzati, diventando una specie di teleferica umana. Ci si arrampica infatti su finte rocce che coprono il fumaiolo. Sono state anche create le piscine con le onde, dove si pratica il surf come in spiaggia. E quando il sole picchia forte si può scendere in un ponte inferiore dove esiste un’autentica pista di ghiaccio per pattinare e si organizzano spettacoli tipo Holiday on Ice.

Su una nave americana, appena entrata in servizio, esiste una capsula trasparente che una gru solleva a 90 metri sul livello del mare, regalando una vista mozzafiato. Ma non basta. Vanno infatti ricordati la pista di autoscontro come al luna-park, il bowling. il minigolf, il percorso per i pattini a rotelle, il campetto da tennis o da pallacanestro. Non mancano mai un vasto casinò dove tentare la fortuna, la discoteca a fino all’alba, il karaoke, il cinema, il duty-free, il centro di fitness con area termale, sauna, bagni di vapore, cabine massaggi, le aree per bambini e quelle con giochi elettronici per ragazzi.

La nave da crociera è un mondo a parte. Spesso favorevole agli incontri. E’ stato calcolato che un 36% dei crocieristi single si imbarca per dimenticare una delusione d’amore. Proprio per i single viene sempre organizzato, il primo giorno, un cocktail riservato, destinato a generare nuove amicizie. Su molte navi inglesi e americane è sempre presente uno strano personaggio, il «gentlemen host» che si occupa delle signore sole di una certa età. Esistono anche crociere riservate ai gay, organizzate da agenzie specializzate, che noleggiano l’intera nave. Le prossime due toccano l’Italia. Il 18 luglio da Barcellona parte e arriva la prima, con scali a Sorrento, Lipari e Palermo. La seconda lascerà Civitavecchia per Istanbul il 14 agosto.

Artikel Terkait