27/07/15

COSTA AZZURRA: FASCINO E RAFFINATEZZA SEMPRE AL TOP

Costa Azzurra

La Costa Azzurra mantiene quella sua aura fascinosa e raffinata, anche grazie a quella luce magica che ha incantato generazioni di artisti e il clima di una mitezza straordinaria. Profumi, mondanità, angoli selvaggi, un mare cristallino, divertimento ad alto livello e una cucina tutta da gustare.

Consapevoli della propria ricchezza e del proprio capitale naturale, le città del litorale francese hanno saputo sviluppare il proprio stile unico grazie alla creatività e al dinamismo. Gli appassionati di arte, cultura, gastronomia o delle escursioni, troveranno sempre mille occasioni di divertimento e di stupore. Insomma, sulla Coté, l'italica dolce vita sembra sposarsi felicemente con la joie du vivre transalpina.

Saint Tropez, l’incantato porticciolo di pescatori che Brigitte Bardot e Roger Vadim trassero dall’anonimato facendolo diventare il top del jet set mondiale; anche Montecarlo con i suoi casinò e gli yacht grandi come portaerei che scintillano al largo. Oppure Antibes e Juan les Pins nomi mitici per generazioni di giovani che a caccia di divertimento.

A proposito d’Antibes: da non perdere il Paradise Creek, prolungamento dell’attuale Laguna dei Delfini, per vivere una grande avventura acquatica. Una laguna ispirata alle isole tropicali, con una spiaggia di sabbia bianca e una piscina in grado di ospitare 300 persone.

Novità anche nel food: oltre ai 3 ristoranti stellati: De Bacon , Le Figuier de Saint-Esprit ,Les Pêcheurs al Cap d’Antibes Beach Hôtel, altri grandi chef, da Yoric Tieche ai ristoranti degli hotel Belles Rives e Juana ad Arnaud Poëtte al mitico Hôtel du Cap (con l’Eden Roc Champagne Lounge, aperto anche al pubblico esterno) ultima novità lo spazio pasticceria- ristorante La Closerie , in una superba dimora di stile nizzardo circondata da una splendida terrazza-giardino a pochi metri da Place de Gaulle.

E Cannes con la Croisette sulla quale sfilano ogni anno le star mondiali più acclamate. Sulla Croisette vi aspettano un sacco di ristotranti che è bello frequentare all’aperto di sera: ma se vi inoltrate nel centro storio vi aspettano veramente sosprese squisite e in fondo nient’affatto care.

Appena al largo di Cannes e dei suoi 10 km di spiaggia, l’arcipelago delle isole Lérins è un angolo di paradiso, fra le baie selvagge e i sentieri sul mare di Sainte Marguerite e Saint Honorat. Altre escursioni e passeggiate nel cuore della Croix des Gardes o del Canal de la Siagne, polmoni verdi della città, da scoprire assolutamente.
 
Centro più importante della Costa Azzurra è la grande e deliziosa Nizza: la Promenade des Anglais è forse l’esempio più riuscito ed elegante al mondo di boluevard che costeggia il mare celeste che bagna la bellissima spiaggia . Ma Nizza è anche molte altre cose: mercatini sorprendenti, un centro storico in cui è bello perdersi, ben 14 mostre aspettano gli amanti d’arte fino ad ottobre. Ci sono offerte particolari per le famiglie che la vogliono scoprire.

Il marchio Cuisine nissarde valorizza il patrimonio gastronomico nizzardo, la sua storia e le ricette tradizionali. Nizza è tra l'altro la prima città francese dichiarata ufficialmente Gay friendly. Da poco è stato tra l’altro varato il French Riviera Pass, un unico pass per visitare tutta la Métropole Nice Côte d’Azur e i dintorni. Permette di usufruire del bus turistico “Nice, le Grand tour e offre l’accesso a siti e visite guidate nei musei e in città, sconti in boutique, attività e ristoranti.

Per chi non ama la macchina è consigliabile la nuova linea ferroviaria Milano-Nizza-Marsiglia inaugurata dalla Thello. Si arriva a Nizza centrale in circa 5 ore comodi e rilassati.

Artikel Terkait