22/07/15

CASTELLI DELLA LOIRA: LA FRANCIA FESTEGGIA FRANCESCO I

Castelli della Loira

Il 2015 celebra i 500 anni dell’ascesa al trono, nel 1515, di Francesco I, uno dei sovrani più famosi e influenti della storia di Francia.

Un anniversario che è un’eccellente occasione per immergersi nella dimensione del Rinascimento e vedere con occhi diversi i famosi castelli che punteggiano la Loira, unici non solo per la loro bellezza architettonica, ma anche per il fatto che sono numerossissimi e concentrarti in un’area relativamente piccola.

Tra le maggiori novità, la visita-tablet al Castello di Chambord , con ricostruzioni in 3D di stanze o dettagli che oggi non esistono più o non sono aperti al pubblico. Ma un po’ in tutti i castelli ci sono eventi e rassegne in onore di Francesco I, dal Castello Reale di Blois con la mostra dei Tesori della biblioteca di Francesco I (dal 4 luglio al 18 ottobre) ad Amboise dove viene ricreato l’incontro “Al Campo del Drappo d’oro” (8 e 9 agosto), al Clos Lucé con la ricostituzione della battaglia di Marignano come l’aveva ideata Leonardo da Vinci (il 26 e 27 luglio), a Villandr con la Mostra sui giardini nel Rinascimento (fino a metà settembre), per citare solo alcuni dei molti appuntamenti, delle curiosità, dei gioielli d’arte e storia di cui la valle della Loira è ricchissima.

Splendidi come i manieri sono i giardini che li circondano, dai più famosi attorno ai grandi castelli (come ad esempio quelli di Chaumont e Villandry), ai siti meno conosciuti al grande pubblico: in tutto sono 25 i giardini d’eccellenza, simbolo dell’arte di vivere alla francese e di un fasto in cui si scopre l'origine e il fascino della "grandeur'.

Fra gli appuntamenti di fine estate, sicuramente curioso è il Festival della Loira, il più grande raduno europeo della marina fluviale che si tiene dal 23 al 27 settembre 2015 a Orléans.

I Castelli della Loira sono una meta gettonatissima dai cicloturisti, che possono pedalare su più di 3.000 km di itinerari ciclabili, di cui 14 ad anello. Il più famoso è la Loire à velò , pista di oltre 800 chilometri unica in Francia, che lega Cuffy (nei dintorni di Nevers) a Saint-Brevin-les-Pins (vicino a Saint-Nazaire).

Artikel Terkait