31/01/15

AL VIA IL CARNEVALE DI VENEZIA 2015

Carnevale di Venezia

Conto alla rovescia per il Carnevale di Venezia

Nella città lagunare i festeggiamenti iniziano sabato 31 gennaio e continuano fino al 17 febbraio. 

Il programma è all'insegna del buon gusto, dell’enogastronomia e della convivialità: titolo dell'edizione "La festa più golosa del mondo". 

Il tema di quest'anno, infatti, rende omaggio al filo conduttore di Expo 2015, 'Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita' .

Ecco gli appuntamenti più significativi.

Il magico banchetto - Una favola del cibo a Venezia” - Sabato 31 gennaio il Carnevale di Venezia apre i battenti con il consueto spettacolo serale, il variopinto corteo acqueodelle imbarcazioni di voga alla veneta sulle note suonate dal pianista Paolo Zanarella, sospeso a sei metri d'altezza. 

ll “Gran Teatro di Piazza San Marco” - Dal 7 al 17 febbraio, come di consueto ospita i principali appuntamenti che scandiscono la manifestazione. Sulla linea guida del tema dell'edizione, viene impreziosito con trionfi di cibo, ghirlande di vegetali e reso unico con le scenografie a cura del Teatro La Fenice di Venezia. 

Anche l’Arsenale è abbellito da allestimenti scenici che ripropongono il rapporto della città di Venezia col cibo: i mercati, i grandi banchetti, cibi esotici. Inoltre, nei giorni della manifestazione vengono proposte mostre temporanee dedicate alla cultura materiale connessa al cibo: itinerari iconografici incentrati sul cibo nei luoghi del sacro, spettacoli teatrali e di commedia, favole per bambini tra fantasia e golosità. 

Da sabato 7 febbraio inizia in Piazza San Marco uno degli appuntamenti più attesi, la Festa delle Marie, sfilata storica di12 fanciulle in splendidi costumi rinascimentali. 

Nella stessa giornata si aprono anche le selezioni per il “Concorso della Maschera più bella” che si svolge tutti i giorni fino alla proclamazione dei vincitori domenica 15 febbraio. 

Domenica 8, invece, è il giorno del Volo dell'Angelo con l'attesissima discesa dal campanile a Piazza San Marco della bella Marianna Serena, vincitrice del Carnevale 2014. 

Nella settimana “grassa”, da giovedì 12 a martedì 17 febbraio, un'esplosione di eventi, feste e sfilate prende vita a cominciare da Piazza San Marco. 

Domenica 15 febbraio si svolge la finale del concorso della Maschera più bella del Carnevale e il Volo dell'Aquila dal Campanile di San Marco. A Mestre, invece, nella stessa giornata gli spettacoli continuano con il Volo dell’Asino impersonato da un ospite del mondo dello spettacolo o dello sport che si cala dalla Torre fino al palco in Piazza Ferretto. 

In questa settimana, di particolare interesse, è la presenza del "teatro gastronomico ambulante” che si muove tra le municipalità della Terraferma portando saltimbanchi, acrobati, giocolieri, pronti a scendere e a coinvolgere grandi e piccini con i loro show. 

Gran finale martedì grasso, quando il Carnevale di Venezia 2015 celebra le glorie di San Marco nello Svolo del Leon, maestoso gonfalone di San Marco, il leone alato su campo rosso che ha reso immortale la Serenissima Repubblica nel Mediterraneo e nel mondo. 

Molto ricco il “Programma Culturale del Carnevale” che coinvolge le Istituzioni culturali diffuse su tutto il territorio veneziano con un palinsesto che si articola per tutto il periodo della manifestazione collegando le realtà culturali cittadine, dai Musei Civici al Polo Museale Statale, incluse le Fondazioni private indipendenti in un prezioso calendario di appuntamenti (concerti, convegni, mostre, rassegne teatrali e cinematografiche) declinato sul tema del Carnevale.

Artikel Terkait