29/09/14

SVEZIA: TRA ASTICI, COZZE E GAMBERI

Svezia

Da pochi giorni in Svezia è cominciata la tanto attesa stagione della pesca all’astice.Una buona occasione per pensare di trascorrere qualche giorno in Svezia approfittando dei pacchetti weekend all’insegna dell’astice proposti dai pescatori, ristoranti e alberghi della regione nei diversi paesini pittoreschi.

Se la vostra passione sono gli astici allora il pacchetto weekend che fa per voi è il seguente:

safari all’astice in barca con un pescatore che vi farà partecipare alla cattura, cena a base di questa prelibatezza in un ristorantino di charme a lume di candela e pernottamento in un delizioso alberghetto. 

Due poi sono le diverse proposte di viaggio relative al weekend all’astice: safari all’astice a Fjällbacka, il paese della scrittrice di gialli Camilla Läckberg dove sono ambientati i suoi romanzi che comprende pranzo, safari all’astice con bollitura del proprio pescato, cena a base di astice e pernottamento; e pacchetto astice a Smögen, una delle località più famose lungo la costa, piena di turisti in estate e di tranquillità e relax in autunno. 

Il pacchetto comprende: safari all’astice, cena a quattro portate a base di astice, accesso alla spa e pernottamento.

Ma l’autunno in Svezia è anche il periodo migliore per gustare tanti altri frutti di mare della regione, in particolare gamberi, ostriche, cozze e gamberetti, tutti freschissimi e molto saporiti. 

E così, per omaggiare queste prelibatezze, la costa occidentale, oltre ai safari dell’astice offre la possibilità di godere di ulteriori soggiorni gastronomici con uscita in barca con un pescatore. 

Un esempio? Safari alle cozze con pernottamento in hotel art decò: con la barca M/S Märta da Ljungskile si arriva agli allevamenti di cozze nel fiordo Scanfjord. Dopo averle raccolte insieme al pescatore si torna a riva dove vengono bollite sopra fuoco vivo. 

Cena a base di prodotti locali e pernottamento in un romantico alberghetto dell’inizio del ‘900. Per chi invece oltre all’astice ha una vera passione per i gamberi, deve assolutamente fare un salto a Göteborg, cittadina molto giovane e dinamica e una della destinazioni culinarie più apprezzate della Svezia (con 4 ristoranti stellati) grazie ai sempre più numerosi chef innovativi e agli ingredienti di alta qualità. 

Qui si possono prenotare pacchetti soggiorno che offrono momenti di relax sul mare a Fjällbacka dove vivere il safari all’astice fino al 2 novembre oppure safari al gambero nei mesi di maggio-ottobre presso il grande hotel Gothia Towers. 

Se volete acquistare frutti di mare a Göteborg il miglior posto è sicuramente il mercato del pesce”Feskekörka", risalente al 1874, con numerosi pescivendoli e due ristorantini tra cui il ristorante Gabriels fisk - o skaldjursbar, gestito da Johan Malm, esperto di ostriche e campione del settore. 

Mentre se preferite essere serviti e riveriti i ristoranti specializzati in pesce e frutti di mare sono: Fiskekrogen , Lilla Torget 1, Sjömagasinet (una stella Michelin), Adolf Edelsvärds gata 5, Sjöbaren i Haga, Haga Nygata 25, e, per un pranzo fast food tipico della zona, il carrettino ambulante “Strömmingsluckan” che serve aringa fritta in burro servita sul pane o con purè di patate, è il top in assoluto.


Artikel Terkait