15/07/14

VENEZIA: FESTA DEL REDENTORE

Venezia

A Venezia dal 19 al 20 luglio è tutto pronto per accogliere una degli eventi religiosi più sentiti: la Festa del Redentore 

La tradizione legata alla festa del Redentore risale al 1577 e nasce come ringraziamento per la fine di una terribile pestilenza, evento festeggiato con l'edificazione dell'omonima basilica del Palladio sull'isola della Giudecca, raggiungibile attraversando un imponente ponte di barche lungo 330 metri. 

La festa, che si tiene nel Bacino di San Marco e nel Canale della Giudecca, è uno degli eventi cittadini più sinceramente sentiti dai veneziani. I festeggiamenti iniziano al tramonto del 19 luglio quando le imbarcazioni, perfettamente addobbate con frasche e palloncini colorati e ben illuminate, comincino ad affluire nel Bacino di San Marco e nel Canale della Giudecca.

In barca, in attesa dello spettacolo che inizia alle ore 23.30, si consuma una gustosissima cena a base di piatti della tradizione veneziana. 

Bellissimi i giochi di luce e di riflessi che si staglia dietro le guglie, le cupole e i campanili della città. Infine, per tutti coloro che amano la musica classica, venerdì 18 luglio presso la Chiesa del S.S. Redentore ci sarà il Concerto Festa del Redentore per la Pace dell’Ensemble Musica Venezia e Musica Sacra dal tempo di Barocco per il 100° anniversario della Prima Guerra Mondiale Musiche di Monteverdi, Vivaldi, Handel. 

L’ingresso è libero

PROGRAMMA: 

SABATO 19 luglio 2014

Ore 19.00 – Apertura del ponte votivo che collega le Zattere con la Chiesa del redentore all’isola della Giudecca e presentazione degli equipaggi delle regate di voga alla veneta
Ore 23.30 – Spettacolo pirotecnico in Bacino di San Marco 

DOMENICA 20 luglio 2014 

Regate del Redentore – canale della Giudecca
Ore 16.00 – regata dei giovanissimisu pupparini a 2 remi
Ore 16.45 – regata su pupparini a 2 remi
Ore 17.30 – regata su gondole a 2 remi
Ore 19.00 – Santa Messa Votiva presso la Chiesa del Redentore all’isola della Giudecca.

Artikel Terkait