18/07/13

LA RISERVA MASAI MARA IN AFRICA

Masai Mare Africa

Situato nella pianura del Serengeti la riserva faunistica di Masai Mara, confina con il Parco del Serengeti in Tanzania formando un solo ecosistema. Tutto il territorio della riserva è attraversato dalla Grande Rift Valley e l'habitat è quello della savana dove crescono le tipichepiante di acacia. Il parco è raggiungibile dalla città di Nairobi in mezza giornata e si consiglia di pernottare nei campi tendati della riserva per almeno tre notti. Una volta giunti sul luogo, non sarà difficile per voi avvistare i Big Five: rinoceronte, elefante, leone, bufalo e leopardo, ma anche tantissimi erbivori come gazzelle, zebre e piccoli mammiferi ocoloratissimi uccelli. Un altro luogo magico è poi il fiume Mara con la sua varietà di flora e fauna e i suoi innumerevoli ippopotami.

Un consiglio: prima di avventurarvi nella riserva, badate che la vostra guida non vi conduca fuori dai sentieri previsti: è molto dannoso per l'ecosistema (le ruote schiacciano l’erba, inaridiscono il suolo e uccidono gli erbivori e di conseguenza i grandi carnivori). Dopo aver passato una entusiasmante giornata trascorsa a “conoscere” elefanti, leoni, tigri e uccelli delle specie più rare arriva uno dei momenti più poetici della giornata. La sera, infatti, una volta tornati in tenda, si cena e poi ci siraduna accanto al fuoco, accompagnati dai racconti di guerra e iniziazione dei Masai, che abitano nei dintorni e lavorano come guardiani o camerieri ogni giorno a contatto con i turisti, ma che non sembrano affatto soffrire molto delle influenze esterne. Si comunica in inglese, che è conosciuto praticamente in tutto il Paese.

Di tutte le zone che compongono la riserva, sicuramente non è da tralasciare la Olololo Escarpment, dove si trova la maggiore presenza di animali e l'area denominata Loita Hills, la parte più selvaggia della riserva da esplorare a piedi o a cavallo. Volete provare una delle esperienze più suggestive che si possono provare in Kenya? Allora non esitate a prenotare un safari in mongolfiera. Solitamente gli itinerari in alta quota partono all'alba e durano fino a mezzogiorno. Si pranza tra le nuvole e il cielo. Una sensazione fantastica. Infine, per chi ha a disposizione qualche giorno in più dei quattro consigliati, si consiglia di visitare Tsavo West National Park, Tsavo National Park East (entrambi nel nord del Paese) e il Parco Nazionale di Amboseli.

Artikel Terkait