11/06/13

I MARI PIU' BELLI DEL MONDO

I mari più belli del mondo

Non è certamente un mistero che la Thailandia in quanto mare e bellezze naturali è uno tra i più bei luoghi del mondo e tra i più interessanti dal punto di vista del diving. E proprio qui, in prossimità delle isole Surin, si trova Richelieu Rock: un noto sito di immersione formato da una roccia a forma di zoccolo di cavallo, che affiora in superficie solo durante la bassa marea. 

La bio diversità sottomarina è spettacolare: tra spigole e barracuda, è possibile anche avvistare lo squalo balena. Questo luogo presenta, inoltre, un'incredibile varietà di formazioni coralline che scendono a picco fino a 35 metri dalla superficie e si contano circa 300 tipologie di corallo. Per andare alla scoperta dei luoghi più suggestivi della Thailandia, il luogo ideale dove soggiornare è sicuramente l’Apina Phuket Resort & Spa situata a Phuket: una delle isole più note del Paese.

Un altro luogo che ha del paradisiaco è poi la Polinesia, la meta ideale per chi desidera rilassarsi, vivere esperienze fantastiche e andare alla scoperta di paesaggi magnifici. Tra le più belle isole della Polinesia non lasciatevi sfuggire quelle che fanno parte dell'arcipelago Tuamotu, distanti circa 250 miglia da Thaiti

Qui, rappresentano il luogo ideale per vedere da vicino le specie marine più spettacolari. In particolare Rangiroa, che significa “Grande cielo”, è la meta ideale in cui tuffarsi nel mare cristallino. Nelle acque che circondano il secondo più grande atollo del mondo si possono avvistare squali grigi di barriera, delfini, mante e squali martello di grandi dimensioni, per immersioni ad un alto tasso di adrenalina. Dove soggiornare? Uno tra i più bei hotel della zona è sicuramente Le Maitai Rangiroa

Lasciata la Polinesia la successiva tappa dell'itinerario prevede una totale immersione ai Caraibi. Qui, infatti, al centro dell'atollo di Lighthouse Reef, ad Est delle coste del Belize, si trova il Great Blue Hole: una dolina carsica subacquea quasi perfettamente circolare. La profondità supera i 120 metri. Le pareti quasi verticali sono decorate da una splendida architettura sottomarina fatta di stalattiti che superano i 15 metri. 

Si è formata come grotta calcarea durante l'ultima era glaciale, quando il livello del mare era molto più basso. Nel momento in cui l'oceano iniziò ad alzarsi, la grotta si allagò e il tetto collassò verso il basso, dando forma ad una valle sommersa. 

Il Great Blue Hole è uno dei luoghi più suggestivi al mondo, soprattutto per i vacanzieri amanti delle immersioni. Per raggiungere facilmente il Great Blue Hole, è consigliabile soggiornare presso il Sunbreeze Suites, situato nella città di San Pedro, punto di partenza per le immersioni.

È impensabile concludere il tour tra i più bei mari del mondo senza far tappa a Cocos Island in Costa Rica. Cocos Island è un'isola selvaggia che costituisce il vertice Nord del Triangolo d'Oro, formato dalla colombiana Malpelo e dalle ecuadoregne Galapagos. 

Queste isole sono note per essere frequentate solo da subacquei e guardiacoste. “L'isola del Cocco” è una riserva marina che ospita una grande varietà di specie endemiche dell'area. Inoltre l'isola è un vero paradiso per i subacquei. L'isola è infatti soprannominata Shark Island non per niente. 

Qui fare immersioni significa entrare in contatto con squali martello, squali dalla pinna d'argento, squali balena e squali dalla pinna bianca. I veri amanti della natura e della flora marina, possono cimentarsi in diving tour che comprendono una crociera di una o due settimane nel triangolo d'oro e immersioni illimitate. 

E se non avete idea di dove alloggiare il Dubletree by Hilton Central Pacific, è una tra le migliori soluzioni d'alloggio dell'isola. Grazie alla sua posizione nei pressi di Puntarenas, è infatti il posto più vicino per arrivare a Cocos Island.

Artikel Terkait