07/04/11

ONEGLIA E PORTO MAURIZIO

Oneglia e Porto Maurizio

Le città di Oneglia e Porto Maurizio, in provincia di Imperia che oggi formano un Comune unico, meritano una visita per l’interessante retaggio artistico e lo splendido mare.

Divise dal fiume Impero, sono state acerrime nemiche in passato, quando Oneglia era legata ai Savoia e Porto Maurizio ai Genovesi. Nel 1923 si sono unite, ma hanno conservato entrambe la propria identità. 

Oneglia è un centro commerciale e industriale molto attivo; nella vecchia area del porto, si trova un pittoresco borgo di pescatori e il Palazzo Doria, dove nacque l’ammiraglio Andrea Doria. 

In centro, graziosi portici con eleganti negozi e il settecentesco Duomo di San Giovanni Battista, in stile barocco, all’interno del quale si ammira un pulpito a marmi policromi di Domenico Stella. 
 
Merita una visita il Museo dell’Olivo, che raccoglie antichi oggetti di raro valore, che raccontano la storia di questa preziosa pianta, dalle antiche origini, alla coltivazione, alle tecniche di lavorazione. 

Atmosfera diversa a Porto Maurizio, incastonato nel verde della macchia mediterranea sul promontorio del Parasio. 

Qui si passeggia sotto le Logge di Santa Chiara, sulle antiche mura a strapiombo sulla costa, da dove si intravedono le baie e i porticcioli del litorale ligure. 

Ci si perde nell’intricato dedalo di viuzze del borgo medievale, sul quale si affacciano portoncini di legno, scalette e balconi fioriti.

Da non perdere, il Duomo in stile neoclassico, dedicato a San Maurizio: la più grande basilica della Liguria.

A venti minuti di macchina da porto Maurizio, fra campi, uliveti e stupendi scorci panoramici, sorge il piccolo borgo di Montegrazie, dove si visita il Santuario di Nostra Signora delle Grazie, al cui interno si ammira un prezioso ciclo di affreschi del Quattrocento. 

Tanti gli alloggi sul mare come gli hotel Rimini o gli hotel Malta, per trascorrere qualche giorno di assoluto relax in queste splendide località di mare.

Artikel Terkait