29/03/11

SIAMO UN POPOLO DI NAVIGATORI MOBILE?

Navigatori Mobili

Come rilevato dallo studio del Politecnico di Milano, la mobilità in Italia sta crescendo con ritmi molto rapidi, così come nel resto d’Europa.

La penetrazione nel nostro Paese dell’utilizzo di internet in mobilità è del 15%, del 13% in Spagna e del 10.5% in Francia.

I tre Paesi stanno vivendo un’esperienza molto simile in termini di sviluppo del mobile internet, anche grazie all’incremento delle vendite di smartphone di ultima generazione. 
A questo proposito, si stima che entro il 2013, 1.7 miliardi di persone a livello globale utilizzeranno un cellulare per connettersi a internet.

Un segmento in crescita, dunque. Questa è la sfida che liligo.com sta intraprendendo: diventare il miglior amico anche (e soprattutto) dei viaggiatori ‘in mobilità’ che rappresentano il target sul quale puntare maggiormente.

Tornando alle abitudini di utilizzo del mobile internet, si segnala un particolare interessante che accomuna francesi, spagnoli ed italiani. Domenica, lunedì e martedì risultano essere i giorni di maggior penetrazione, come a dire che la fine weekend e il rientro in ufficio sono fonte di ispirazione per pianificare il prossimo viaggio e cercare di prenotare un biglietto aereo!

Entrando nello specifico delle destinazioni, Londra e New York risultano essere le mete più ‘cercate’ , unendo le preferenze di italiani, francesi e spagnoli. 

Nella top 5, gli italiani includono nelle loro ricerche di voli low cost solo città italiane e lo stesso fanno gli spagnoli. I francesi allargano i loro orizzonti di ricerca di voli economici al Marocco e alla Thailandia. 


Artikel Terkait