22/02/11

VENEZIA: VISITA LA CITTA' E PARTI PER UNA CROCIERA

Venezia

Venezia è, a detta di molti, la più bella città del mondo. Le sue peculiarità urbanistiche e strutturali e l’eco della sua grande storia, che permea ogni angolo della città, la rendono un luogo unico e ricco di fascino. L’inestimabile patrimonio artistico fa sì che la città, insieme alla sua laguna, rientri tra i patrimoni dell’umanità tutelati dall’Unesco. Venezia vanta, dopo Roma, il più elevato flusso turistico di visitatori, provenienti in gran parte dall’estero.
 
I monumenti che meritano assolutamente una visita in città sono: la Basilica di San Marco, affacciata sull’omonima piazza e rivestita di preziosi mosaici che raccontano la storia di Venezia, il Palazzo Ducale, collegato alla Basilica attraverso la Porta della Carta, opera di Bartolomeo Bon, e antica sede del governo della Serenissima, il Ponte dei Sospiri, realizzato in stile barocco nel XVII secolo dall’architetto Antonio Contin per collegare il Palazzo Ducale alle Prigioni Nuove, il Campanile di San Marco, uno dei simboli della città, alto quasi 99 metri e antico faro per i naviganti, e il Ponte di Rialto, opera di Antonio Da Ponte che per secoli ha costituito l’unico modo per attraversare il Canal Grande a piedi essendo l’unico ponte che lo attraversava. 

Venezia è conosciuta in tutto il mondo anche per il suo porto, uno dei più importanti d’Italia per volume di traffico commerciale e uno dei più famosi nel Mediterraneo per quanto riguarda il settore crocieristico e le crociere del mediterraneo. Numerose sono, infatti, le navi da crociera che salpano dal porto di Venezia alla scoperta delle mete principali del Mediterraneo Orientale: Grecia, Isole Greche, Turchia, Egitto, Israele e Cipro sono solo alcune delle mete visitabili.

Artikel Terkait