23/02/11

LE SEYCHELLES

Le Seychelles

Le Seychelles

Se credete che questa incantevole destinazione offra solo relax e null’altro, vi sbagliate.
Il completo riposo e la voglia di godersi la natura alle Seychelles è indubbiamente però uno dei motivi principali per una vacanza in questo Paradiso terrestre. 

Se è la vostra prima volta alle Seychelles, non è facile scegliere come iniziare il vostro “viaggio” direttamente a destinazione, vediamo insieme qualche informazione base per conoscere questo luogo magico.
Le Seychelles sono, infatti, molto di più delle stereotipate bellissime spiagge e paesaggi verdi meravigliosi. Vi è una certa diversità di scenari all’interno di questa piccola destinazione. 

Come accennavo prima, se il relax è la motivazione principale che vi porta alle Seychelles, non sarete certo delusi perché le spiagge meravigliose sono tantissime, e molte già sull’isola di Mahè, con spiagge dorate. 

Proprio il luogo perfetto per tornare a casa con una bella abbronzatura, conquistata tra una nuotata e l’altra nelle acque cristalline. Da qui partono comunque escursioni che vi permetteranno di vedere altri luoghi speciali.
Mahè è l’isola principale, dove vi è l’aeroporto di Victoria, cittadina che è anche punto focale per l’economia delle isole Seychelles. Qui, oltre le bellissime spiagge per il relax, ci sono anche diverse strutture alberghiere di vario stile, dal resort all’alloggio più contenuto e caratteristico. Inoltre ristoranti, coffee bars, noleggi per imbarcazioni e percorsi per piacevoli camminate. 
Questa località, però, è solo una delle isole che compongono le Seychelles, che sono, infatti, oltre 115, ognuna con le sue caratteristiche e storie da raccontare. Vi è un servizio di “island hopping” cioè la possibilità di spostarsi da un’isola all’altra con aeroplani molto piccoli, oppure con traghetti. 
A Mahè troviamo anche musei di arte locale, siti religiosi, riserve naturali.
Ad ogni modo, ovunque deciderete di alloggiare, dal resort all’alloggio piccolo e grazioso, sarete colpiti dalla cortesia della popolazione, che vive molto legata alle tradizioni di questa terra.
L’isola di La Digue è a poca distanza, ed appena arrivati sarete trasportati indietro nel tempo: qui tutto è estremamente “lento”: si gira solo in bici, e tutto è fatto nella maniera più tranquilla e naturale del mondo! Il posto adatto per godersi una vacanza di assoluta pace.
Un primo punto da visitare potrebbe essere Praslin, la seconda isola più grande. La sua caratteristica è la vegetazione ricchissima e speciale, tanto che un tempo si credeva che fosse proprio questo il “Giardino dell’Eden”, in particolare la sua favolosa foresta “Vallèe de Mai”. 
Se oltre ad un po’ di tranquillità, volete anche fare attività, esplorare i fondali ed unirvi ad escursioni in barca: le occasioni non vi mancheranno. Da itinerari legati alla vegetazione e alla cucina del luogo, alle varie opportunità per conoscere al meglio la vera natura di queste isole. Se siete dei divers, questo è il paradiso che cercavate da tempo! I paesaggi sommersi sono mozzafiato e diversi centri vi indicheranno come e dove immergervi, organizzando anche uscite “ad hoc”.
Se questa non è solo una semplice vacanza ma un viaggio di nozze o un’occasione veramente speciale, ci sono varie romantiche opzioni tra cui scegliere: hotels e ristoranti per serate indimenticabili, che possono essere pianificate con voi, per farvi cenare in luoghi speciali dove sarete solo voi e…il mare.
Quando si parte? Il meteo è regolato da due importanti correnti, una corrente che arriva da nord e che rende i mesi tra Ottobre e Marzo meno ventilati, ed una corrente da sud che rende i mesi da Maggio a Settembre più ventilati e “freschi”, ideali per chi ama andare in barca a vela.
Il periodo migliore resta pertanto il mese di Aprile e Ottobre.
Una curiosità: Victoria è la capitale più piccola del mondo!

Have a good journey!

Artikel Terkait