25/10/10

LA SICILIA, PER CONOSCERE L'ITALIA

Sicilia

Goethe diceva: “Senza conoscere la Sicilia, non ci si può fare un'idea dell'Italia.”

Chi è stato in Sicilia non può non esser d’accordo. 

Una terra tutta da scoprire, che chilometro dopo chilometro ci offre paesaggi mozzafiato e storia.

Dai luoghi più conosciuti come Taormina e la Valle dei Templi, a quelli meno esplorati ma che lasciano ricordi emozionanti: come per esempio la bellissima baia ai piedi del Santuario di Tindari. In provincia di Messina, sulla costa nord dell’isola: un’incantevole località che vi sorprenderà per le sue acque cristalline dei ‘Laghetti di Marinello’. La vista infinita e direttamente sulle isole Eolie, che si ha dalla terrazza antistante il Santuario, arroccato sulla collina a picco sul mare.

 
Ma se parliamo di acque cristalline non possiamo non menzionare San Vito lo Capo, sulla costa est dell’isola.

La Sicilia in generale offre spiagge tipicamente mediterranee, ma a San Vito lo Capo vi sembrerà di essere ai Caraibi. Una spiaggia bianchissima ed un mare trasparente, il tutto non distante da un’interessante riserva naturale. E nella stessa zona la famosa Erice, con i suoi resti del tempio e il Palazzo Municipale. Se proseguiamo poi verso la costa sud incontriamo Agrigento e la favolosa Valle dei Templi, che ci permetterà di conoscere meglio le radici di tutti noi, come è possibile fare nel resto della regione: incontrando torri normanne ed edifici di grande valore storico. Imperdibile Siracusa e la romantica Ortigia. 

I vicoli, e la bellissima piazza antistante il Duomo: tanto bella da essere tutelata dall'UNESCO quale patrimonio dell'umanità.

Ci possiamo poi spostare nel centro-ovest per visitare la Villa Romana del Casale a Piazza Armerina con i suoi immensi pavimenti completamente coperti da bellissimi mosaici. Il centro di questa regione offre un paesaggio spesso arido, secco, privo di vegetazione, ma caratteristico proprio per questo: per le sue belle colline di color miele, le lunghe distese di grano e campi di carciofi.

“La via dei limoni” è il tratto di costa che da Messina scende verso Catania, dove sono presenti immense coltivazioni di limoni ed aranceti. Un’esperienza indimenticabile è certamente la risalita dell’Etna. E’ possibile arrivare a circa 1900 mt al “rifugio Sapienza” anche in auto, mentre per raggiungere la vetta bisogna proseguire in funivia e jeep con guida alpina. Ma il paesaggio che vi verrà offerto non lo dimenticherete facilmente: non sempre si ha la possibilità di camminare letteralmente sul bordo della caldera di un vulcano ancora attivo.

Le specialità culinarie sono, come risaputo, varie. Dal più conosciuto cannolo (che però ha le sue variazioni regionali) al meno famoso sfincione: una sorta di pizza molto spessa, condita con un sugo di pomodoro, cipolle, acciughe. Più tipico della provincia di Palermo, che ci regala anche le panelle, fettine di farina di grano ed acqua, fritte in olio bollente e servite nel pane arabo. Da questo si capisce anche l’influenza che gli arabi hanno avuto su questa terra: in settembre nella cittadina di Trapani si svolge la sagra del Cous Cous, il tipico piatto arabo, che però in Sicilia è considerato un piatto regionale. 

Nonostante l’estate sia appena finita, se state già pensando alle vostre prossime vacanze, la Sicilia è certamente da tenere in considerazione. Con un tour in auto fai-da-te o quelli con guida turistica disponibile da diversi Tour Operator italiani. Se a vostra disposizione avete diversi giorni, non dimenticate le bellissime Isole Eolie. Tutte belle, tutte diverse. Il periodo migliore per visitarle è la fine di maggio ed il mese di giugno, inizio luglio. Il clima è mite e le isole non sono troppo affollate. 

Ognuna offre diverse realtà: dalla mondana Panarea alla rilassante Vulcano, senza dimenticare la particolare Lipari con la sua fortezza e gli spettacoli di fuoco che Stromboli regala ogni tanto ai suoi turisti, con le sue piccole eruzioni di lapilli. Se in voi c’è un interessa per una vacanza veramente all’insegna del dolce-far-niente: Alicudi e Filicudi vi possono offrire tutta la tranquillità di cui avete bisogno.

Artikel Terkait