21/10/10

HALLOWEEN: COSA FARE, DOVE ANDARE

Hallowen

Halloween, o per meglio dire con l’accento anglofono Hallowe’en (allungando la e). Halloween è una antica festa pagana di origine pre-cristiana, tipica del continente Nord Americano, che si celebra la fatidica sera del 31 ottobre e segna il passaggio dei cicli naturali verso l’inverno.

Quale migliore occasione dunque per fare un viaggio se non quella di avere la scusa pronta di scappare da folletti, streghe, diavoletti, scheletri e altre creature della notte che vengono a suonare al vostro campanello dietro il grottesco monito “Dolcetto o scherzetto?”.

Ecco alcuni consigli su dove trascorre la festa di Halloween. Ecco dove andare e cosa fare:

Addolcitevi quindi la notte più spaventosa dell’anno con le nostre interessanti proposte alternative per vivere al meglio quel che spaventoso sarà già di suo.

In provincia di Imperia, vicino al Granducato di Seborga, c’è Dolceacqua dal caratteristico borgo medioevale e, come da tradizione ormai, tutto il centro storico sarà addobbato come l’inferno dantesco per accogliere i turisti e proporre spettacoli, concerti e degustazioni sotto l’insegna del l’Halloween Gothic Fest.

Se invece siete dalla parti di Ancona, è d’obbligo una visita a Corinaldo dove, il 31 ottobre, si tiene un vero e proprio rito propiziatorio accogliendo l’inverno e la sua armate infernale fatta di orchi, streghe e personaggi fantasticamente orribili.

Spostandoci nella capitale del Nord Est, ovvero Verona, vi consigliamo l’Halloween Party del Relais Castello Bevilacqua dove a una festa animata è abbinata una cena pantagruelica.

Artikel Terkait