20/09/10

SPECIALE BENESSERE E SPA DI LUSSO

SPA

Le vacanze, per molti sono finite. Ma questo non è un buon motivo per riprendere le cattive abitudini della vita frenetica di tutti i giorni. I benefici conquistati, dal corpo tonico al buon umore, vanno custoditi come un regalo prezioso. Non è un'impresa difficile: basta solo continuare a dedicare un po' di tempo a se stessi. 

Tra i boschi delle montagne o a due passi dal mare, là dove la natura è più generosa, ci si può concedere un weekend all'insegna del benessere, una miscela di relax, esercizio fisico, massaggi, per poi sentirsi in forma tutto l'anno. Inziamo il nostro Speciale Benezzere dai resort con Spa di lusso, stabilimenti termali dalle acque ricche di proprietà benefiche. Ma non perdete i prossimi appuntamento con i centri benessere che hanno sposato filosofie orientali e i grandi classici dove la cosmesi è a chilometro zero, con prodotti naturali del territorio.
 
BELLEZZA AI LAGHI 

Ci si arriva percorrendo una stradina che porta in cima a una collina. Poi, all'improvviso, appare il Lefay Resort & Spa, una costruzione ecologica, discreta, con una vista che abbraccia il borgo di Gargnano e il Lago di Garda. 
Qui il lusso è impalpabile, fatto da undici ettari di verde, ma anche di silenzio, piscine dove nuotare all'aperto, area fitness con personal trainer, centro benessere di tremila metri quadrati con saune illuminate da lampade firmate da Philippe Starck. 
Si può scegliere uno dei sette programmi benessere, messi a punto dal professor Maurizio Corradin, specialista in Medicina dello sport e docente di Medicina cinese classica. Anti-età, dimagrante, posturale, rilassante, sportivo. 
Oppure farsi coccolare con uno dei tanti trattamenti à la carte, dedicati al viso o al corpo, come il massaggio chiamato "il volo della farfalla", eseguito a quattro mani per liberare i canali energetici. Il benessere passa anche attraverso la cucina, gustosa e leggera, firmata dagli chef Maurizio Bufi e Herbert Hintner. 

Sempre per chi ama le atmosfere lacustri, c'è il nuovo Casta Diva Resort di Blevio, sul Lago di Como.
Solo nove ville ricavate nella dimora in cui viveva la soprano Giuditta Pasta, musa di Vincenzo Bellini e prima interprete della Norma (e della celebre aria Casta Diva), piscina galleggiante sul lago, percorso Kneipp per migliorare la circolazione degli arti inferiori, sauna e area salina. 
La Spa è dedicata ai quattro elementi, fuoco, terra, aria e acqua. Nelle Vip Spa Suite sono eseguiti massaggi di coppia e rituali speciali, come il peeling allo zucchero, con bagno al latte di Cleopatra. 

ENERGIA DAL MARE 

Chi all'intimità del lago preferisce l'energia del mare può tenere in agenda l'indirizzo del Capri Tiberio Palace, a pochi passi dalla celebre piazzetta dell'isola. 
Appena si supera la porta d'ingresso, la sensazione dominante è quella di una tranquillità diffusa, di un'assenza di rumori fastidiosi, di piacevoli aromi circolanti nell'aria. Il clima mite permette di prendere il sole a bordo piscina fino all'autunno inoltrato, dedicarsi un idromassaggio sulla Mojito Terrace, arredata con pedana di legno e un comodo tatami, da cui godersi il tramonto sul mare e la montagna di Capri. 
Nel nuovo centro benessere Blu Mediterraneo Spa, i trattamenti creati in esclusiva dall'equipe Spa Chakra iniziano sempre con un Welcome Foot Bath Treatment, un rito di benvenuto con bagno e massaggio ai piedi. 

Sulla terraferma, a Vietri sul Mare, si trova, invece il Relais Paradiso. Il nome già suggerisce riposo e relax nelle suite con idromassaggio esterno e i trattamenti aromaterapici eseguiti dalle terapiste dell'Expure Spa. 

Stessa filosofia, perché appartiene alla stessa catena dei Ragosta Hotels Collections, si ritrova anche a La Plage Resort sulla spiaggia più suggestiva di Taormina, di fronte all'Isola Bella, oggi patrimonio naturale. Camere di design, privacy assoluta e rituali rilassanti, declinati anche al maschile, per cancellare piccole rughe e segni d'espressione. 

I benefici effetti del mare e del sole si fanno sentire anche al Kalidria Grand Hotel & Thalasso Spa a Castellaneta Marina. Piscine di acqua di mare riscaldata interna ed esterna, cabine dedicate alla cromoterapia e percorso benessere che si snoda tra bagno turco e sauna, a diverse temperature. L'equipe di medici dermatologi è sotto la direzione scientifica, per l'area Benessere e Bellezza, del professor Antonino Di Pietro, specialista di fama internazionale, nonché presidente Isplad. 
Per tutta l'estate gli ospiti possono avere un check up cutaneo gratuito, con macchine che "fotografano" lo stato della pelle e permettono di sapere quali sono le cure più adatte per rivitalizzare i tessuti, stimolare i muscoli e avere un naturale effetto lifting. 

Un altro elegante rifugio, baciato dal sole e dal clima mite tutto l'anno, è l'Hotel Splendido, sul Monte di Portofino. Le camere si affacciano sui giardini tropicali che circondano tutto il resort. Il parco diventa anche la location per trattamenti e massaggi open air, accarezzati dalla brezza marina. Si possono seguire corsi di Pilates, con esercizi mirati all'allungamento della muscolatura, e stage di yoga per eliminare i danni dello stile di vita moderno, quello che porta ad accumulare tensioni fisiche e mentali che agiscono poi sulla salute e la qualità della vita. 

Gli sportivi possono nuotare nella piscina con acqua di mare riscaldata, giocare a tennis o raggiungere il Golf Club di Rapallo, uno dei più antichi d'Italia. 

RELAX IN CAMPAGNA 

Settembre è il periodo migliore anche per godersi il benessere in campagna, come al Castello del Nero, una struttura del XII secolo, tra le colline del Chianti. Camere affrescate, ristorante di cucina tipica e un menu di escursioni per camminare all'aria aperta. 
Al rientro il caldo abbraccio della Espa Oasi Toscana, dove le terapie sono mirate a ogni singola parte del corpo, dagli impacchi per il cuoio capelluto ai massaggi rilassanti che si concentrano su collo e spalle. 

Immerso nei boschi anche il Maniero di Melezzole, a pochi chilometri da Todi. Il fiore all'occhiello è il centro benessere guidato in collaborazione con il guru della fitoterapia Marc Messegué. Un indirizzoideale per chi vuole disintossicarsi e perdere qualche chilo, senza rinunciare ai sapori della cucina umbra rielaborata in chiave light. 

Ci si sente bene anche nel verde altoatesino, al Relais & Chateau Hotel Rosa Alpina di San Cassiano. Il tempo della vacanza benessere è scandito da attività sportive, come escursioni in mountain bike, lezioni alpinismo con gli istruttori della scuola di Diego Zanesco, o semplici passeggiate che partono dal resort e arrivano alle malghe. 
Per riprendersi dalle fatiche dello sport ci sono i trattamenti studiati da Daniela Steiner, come il bagno alle essenze delle piante dolomitiche, da abbinare al massaggio sportivo, per sciogliere la muscolatura e ripartire verso nuove avventure.

Artikel Terkait