09/06/09

VOLI LOW COST

Voli low cost

Il settore dei viaggi sono stati il primo settore consumer in cui si è imposto il concetto LOW COST. Le compagnie aeree low cost hanno fatto il loro ingresso nel mercato dei voli nel corso degli anni '80. Dapprima erano conosciuti con il termine Charter, successivamente si è imposto il termine VOLO LOW COST.

Rispetto alle compagnie di bandiera più blasonate, le compagnie low cost hanno ridotto al minimo tutti gli optional e i comfort di volo, le intermediazioni di agenzia, i pasti a bordo ecc. per ridurre drasticamente il prezzo del biglietto aereo. Dopo un periodo di iniziale diffidenza il mercato dei voli low cost si è progressivamente affermato. La sicurezza dei voli aerei è comunque garantita dai regolamenti internazionali, validi sia per le compagnie all inclusive sia per quelle low cost.

Quante compagnie aeree low cost operano in Italia

In Italia operano circa 40 compagnie aeree per 36 aeroporti nazionali. Spostarsi da una parte all'altra della penisola in aereo è diventata una scelta di convenienza. Le offerte low cost nazionali consentono di evitare gli elevati costi di spostamento in automobile da una città all'altra. Inoltre, gran parte degli aeroporti italiani è collegato con altri scali europei, favorendo così sia il turismo a basso costo verso quei paesi ma anche un flusso in entrata nelle mete italiane turistiche secondarie. Se quindici anni fa organizzare un week end a Praga era una possibilità per pochi, oggi grazie alle compagnie Low Cost è possibile organizzare il viaggio con poche decine di euro di biglietto.

Quanti passeggeri scelgono il low cost

Dal 2002 al 2007 i voli low cost sono passati dal 5,9% al 27% dei voli italiani. Una vera e propria rivoluzione dei trasporti di cui hanno beneficiato turisti e imprese. Favorire il volo low cost diventa una scelta di convenienza individuale per il consumatore ma anche un'opportunità di sviluppo per le imprese. Nello stesso periodo le tratte ferroviarie a lunga percorrenza hanno visto ridurre la domanda a favore delle tratte brevi. Un evidente effetto collaterale della crescita dei voli low cost.

Artikel Terkait